Conto previdenza pilastro 3a

Risparmiare per la vecchiaia e anche sulle imposte

Il Conto Fisca è il conto previdenza 3a di UBS. Con versamenti regolari su un conto 3a risparmiate sulle imposte e allo stesso tempo costituite un capitale per la vostra vecchiaia.

Risparmio fiscale
I versamenti a favore del pilastro 3a sono deducibili dal reddito imponibile

Versamenti flessibili
Libera scelta del momento e dell’ammontare nei limiti dell’importo massimo

Prelievo anticipato
È possibile il prelievo anticipato, ad esempio, per l’acquisto di un’abitazione di proprietà o l'avvio di un’attività indipendente

Conto previdenza 3a in sintesi

  • Redditi da interessi esentasse (tasso 0,2%)
  • Tenuta del conto gratuita
  • Estratto conto annuale gratuito
  • Stato e andamento del conto consultabili in ogni momento

Un buon consiglio vale oro

Saremo lieti di rispondere alle vostre domande sulla previdenza e fornirvi una consulenza a 360°, per esempio sui seguenti temi.

  • Come posso investire il mio denaro per ottenere maggiori ricavi?
  • Come posso finanziare un’abitazione di proprietà con i fondi previdenziali?
  • Come pianifico al meglio il mio pensionamento anche sul piano fiscale?

Avete già un Conto UBS?

In UBS E-Banking trovate la soluzione previdenziale più adatta a voi.

Il nostro consiglio: Integrate il conto previdenza 3a con un deposito previdenza. Il vostro denaro viene investito in fondi di investimento Vitainvest, offrendovi l’opportunità di conseguire rendimenti più elevati.

Con il conto previdenza 3a risparmiate sulle imposte e costituite un patrimonio per il vostro futuro. Ha diritto al versamento chi dispone di un reddito soggetto all’AVS.

Versamenti flessibili

Siete voi a decidere quando e quanto versare annualmente sul vostro conto del pilastro 3a. Per quest’ultimo si applica comunque un importo massimo fissato annualmente dall’Ufficio federale delle assicurazioni sociali.

Un’abitazione di proprietà è parte integrante della previdenza. Perciò potete utilizzare l’avere del pilastro 3a anche prima dell’età AVS per finanziare un’abitazione di proprietà, purché questa sia a uso proprio.

Per il finanziamento avete due possibilità:

  • riscuotere il vostro capitale di previdenza e aggiungerlo ai mezzi propri per l’acquisto dell’abitazione di proprietà; oppure utilizzarlo per estinguere un’ipoteca in corso;
  • impegnare il vostro capitale di previdenza a garanzia dell’ipoteca.

Inoltre, avete la possibilità di utilizzare l’importo versato annualmente sul conto 3a per l’ammortamento indiretto del debito ipotecario. In questo modo beneficiate ancora di tassi d’interesse preferenziali sull’avere previdenziale e inoltre risparmiate sulle imposte.

Siamo a vostra disposizione per mostrarvi nel dettaglio come finanziare la vostra abitazione di proprietà con l’avere previdenziale.

In linea generale, il capitale disponibile sul conto di previdenza 3a è vincolato per legge fino al pensionamento e può essere utilizzato al più presto cinque anni prima dell’età AVS. Un prelievo anticipato è comunque possibile in caso di:

  • acquisto o costruzione di un’abitazione di proprietà a uso proprio;
  • ammortamento dei debiti ipotecari per un’abitazione di proprietà a uso proprio;
  • avvio di un’attività lavorativa indipendente;
  • partenza definitiva dalla Svizzera;
  • affiliazione a un istituto di previdenza del 2° pilastro;
  • percepimento di una rendita di invalidità integrale dell'Assicurazione federale per l’invalidità, se il rischio di invalidità non è assicurato.

Con il conto previdenza 3a avete la possibilità di risparmiare sulle imposte in più modi:

  • l’importo annuale versato è detraibile dal reddito imponibile;
  • il capitale accumulato è esente dall’imposta sulla sostanza per tutta la durata del deposito;
  • i redditi da interessi sono esentasse;
  • al momento del pagamento, l’avere viene tassato come reddito separato, a un’aliquota ridotta;
  • se prelevate a scaglioni il vostro avere 3a, beneficiate di un’aliquota fiscale ancora più bassa.

Prelievo a scaglioni nel dettaglio

Appena decidete di riscuotere l’avere del pilastro 3a, verrà applicata un’imposta progressiva: maggiore è l’importo, maggiore sarà l’aliquota. Da un punto di vista fiscale ha senso, quindi, optare per un prelievo scaglionato anziché ricevere una grossa somma in una volta sola.  Aprite più Conti previdenza del pilastro 3a con noi e potrete ritirare, man mano, il vostro avere prima del pensionamento.

Esempio di calcolo:

Ipotesi esempio di conteggio: per 30 anni una persona ha versato ogni anno nel pilastro 3a l'importo massimo di CHF 6768, è celibe/nubile e di confessione cattolica-romana, non ha figli a carico ed è residente a Olten (il prelievo scaglionato del capitale previdenziale non viene trattato allo stesso modo in tutti i cantoni, ragion per cui è possibile che, in determinate circostanze, il risparmio fiscale sia inferiore o persino inesistente). In seguito al prelievo di altri averi previdenziali (ad es. del secondo pilastro), l'avere del pilastro 3a non dovrebbe essere prelevato al momento del pensionamento, il che consentirà di evitare un onere fiscale più elevato.

Il vostro risparmio fiscale

La vostra situazione individuale non può essere analizzata con un calcolo universale. Saremo lieti di elaborare insieme una soluzione su misura in base ai vostri desideri.