Le è sparito il portafoglio? Ecco che cosa deve fare immediatamente in caso di perdita o furto del portamonete. In caso di perdita o furto del portafoglio bisogna reagire in fretta. La nostra lista di controllo la aiuta a pensare proprio a tutto.

Lista di controllo

Bloccare immediatamente le carte

Eviti qualsiasi abuso e blocchi subito le sue carte di credito, di debito e prepagate attraverso l’app Mobile Banking o tramite E-Banking. Le carte sostitutive le saranno inviate automaticamente per posta.

Sporgere denuncia in polizia

Segnali quanto prima lo smarrimento alla polizia. Ciò è importante sia per l’assicurazione che per la richiesta di nuovi documenti ufficiali.

Richiedere un nuovo documento di identità e altri documenti

È possibile che abbia smarrito anche il documento di identità, la licenza di condurre, la tessera dell’assicurazione malattia, le carte di membro, le carte cliente e l’abbonamento ai mezzi pubblici. Richieda quanto prima dei nuovi esemplari.

Notificare la perdita alla propria assicurazione

Comunichi la perdita del suo portafoglio alla sua assicurazione per ricevere un indennizzo.

Consiglio: è cliente Allianz e ha un account presso my.Allianz? In tal caso può collegarsi con la sua assicurazione da UBS e-banking e compilare direttamente la notifica di sinistro in E-Banking.

Cosa fare a priori per essere preparati a un’emergenza:

Consiglio 1: salvi i documenti, le ricevute e i numeri di assicurazione importanti in UBS Safe. Così, anche se smarrisce il portafoglio, avrà tutto a portata di mano.

Consiglio 2: attribuisca alle varie carte nomi diversi in Mobile Banking. In caso di emergenza ciò la aiuterà a distinguerle. Bisogna agire in fretta e, grazie a questo accorgimento, saprà subito quale carta bloccare.

Ecco come fare: In Mobile Banking sotto Più > Impostazioni > Selezionare i conti, depositi, portafogli e carte per UBS Mobile Banking > Selezionare la relativa carta e inserire la denominazione personale.