Passare a e-documenti

Passo 1:
Aprire la Gestione utenti

Aprite la Gestione utenti nell'E-Banking tramite «Amministrazione > Gestione utenti» e cliccate su «Dati utente e indirizzo».

Passo 2:
Selezionare utente autorizzato

Selezionate l'utente autorizzato desiderato e cliccate sulla scheda «E-documenti».

Passo 3:
Modificare lo stato per gli e-documenti

Selezionate lo stato degli e-documenti «Attivato, inattivo». Potete inoltre impostare se l'utente autorizzato deve ottenere un accesso normale o ampliato agli e-documenti (ulteriori informazioni sono riportate nella maschera di registrazione).

Passo 4:
Vistare i documenti contrattuali

Per poter proseguire è necessario confermare la modifica dello stato per gli e-documenti. A questo fine, un secondo amministratore deve vistare la regola modificata dell'autorizzazione d'accesso.

Passo 5:
Aprire autorizzazioni d'accesso ampliate

Una volta applicato il visto, selezionate in «Diritti d'accesso» nuovamente l'utente desiderato e cliccate su «Estesa».

Passo 6:
Assegnare l'accesso

Cliccate su «Modificare» e attivate per ogni relazione bancaria l'accesso agli e-documenti.

Cliccate su «Avanti» e poi su «Confermare».

Passo 7:
Vistare le autorizzazioni

Le modifiche sono state memorizzate e devono ora essere approvate da un secondo amministratore.

Passo 8:
L'utente autorizzato modifica l'invio della corrispondenza

Dopo l'applicazione del visto, l'utente autorizzato deve modificare autonomamente nell'E-Banking, alla voce «Mailbox > Accesso diretto > Modificare modalità d'invio per e-documenti», la modalità di invio della corrispondenza impostandola su «Tutto in forma elettronica». Solo a questo punto è terminata la procedura di passaggio agli e-documenti.

D'ora in poi l'utente autorizzato riceverà i suoi documenti bancari in formato elettronico tramite E-Banking.