È fatta! Il diploma di maturità è in tasca. Ma questa sensazione di sollievo svanisce con l'instaurarsi di «tempi di magra», perché studiare è una scelta impegnativa anche dal punto di vista finanziario. L'Università di Ginevra indica a titolo di esempio che gli studenti dovrebbero preventivare una spesa annua totale di 30084 franchi. È il prezzo dell'università e della vita da studente. L'Università di San Gallo non si discosta molto, stimando un costo di 27600 franchi l'anno – ovvero 2300 al mese. L'ETH di Zurigo e la Direzione dell'istruzione pubblica del Cantone di Berna citano somme analoghe.

A prima vista, le tasse semestrali e le spese scolastiche delle università e scuole universitarie professionali sembrano essere sostenibili. Sono dovute ogni sei mesi e si attestano in una fascia tra 650 e 1500 franchi. A queste si aggiungono una tantum le tasse di iscrizione, di immatricolazione e d'esame, oltre ai contributi volontari.

Abitare a casa è la scelta più conveniente

Quelli che incidono maggiormente sul budget sono i costi di sostentamento. Va ricordato che spesso gli studenti non sono finanziariamente in grado di pagare autonomamente ad esempio i premi della cassa malati – e che generalmente hanno la necessità di acquistare libri e programmi informatici senza i quali non potrebbero portare a termine con successo il loro percorso accademico.

Le spese aumentano ulteriormente se gli studenti lasciano la casa dei genitori per un alloggio più vicino alla sede dei loro studi. È una situazione piuttosto ricorrente, perché non tutti i programmi di studio sono offerti ovunque. In questo caso, ogni mese occorre contare circa 1000 franchi di spese supplementari – tra le altre cose per l'affitto e i generi alimentari.

I genitori hanno degli obblighi, ma...

Naturalmente i genitori desiderano offrire ai figli le basi migliori per una vita di successo. Ma fino a che punto devono rispondere? I genitori sono obbligati per legge a sostenere i figli fino al termine della loro formazione iniziale – nel caso di studi universitari significa spesso fino almeno al 25° anno d'età.

Possono tuttavia essere esonerati dall'obbligo di sostentamento del figlio se gli si può ragionevolmente chiedere di svolgere un'attività lucrativa o se il finanziamento degli studi può essere garantito da un'eredità. Inoltre, i genitori non sono tenuti a soddisfare qualsiasi desiderio più o meno stravagante espresso dai figli per la formazione. Possono infatti consigliare ai figli di studiare presso l'università più vicina. Per coloro che hanno a disposizione un budget limitato, vi sono numerose possibilità per richiedere una borsa di studio o accendere un prestito. Inoltre, a patto che lo studio non ne risenta, un lavoretto può arricchire la vita studentesca sotto molti punti di vista.

Iniziare sin dalla nascita

Vale comunque la pena iniziare il prima possibile a mettere da parte denaro per la formazione dei figli – idealmente sin dalla nascita. Chi ad esempio risparmia 300 franchi ogni mese per 20 anni, a fronte di un rendimento medio del 2 percento ottiene un patrimonio di oltre 88 000 franchi. Un pratico strumento in questo senso è il Conto Fondi UBS: permette di partecipare agli sviluppi sui mercati finanziari, e quindi di approfittare di maggiori opportunità di rendimento.

Uno dei vantaggi del Conto Fondi è permettere di bilanciare le fluttuazioni di valore sui mercati grazie a versamenti regolari. Quando le quotazioni sono elevate, il denaro permette di acquistare un numero limitato di titoli. Quando invece crollano, è possibile acquistare più titoli. Su un arco di diversi anni, si ottiene così un prezzo medio d'acquisto più vantaggioso – tecnicamente è quello che si chiama Cost Averaging (effetto del costo medio). E se i figli studiano economia, presto potranno dare maggiori spiegazioni in merito.

Spese universitarie e semestrali in CHF

Università della Svizzera italiana

2000

Università di San Gallo (Master/Bachelor)

1426/1226

Università di Ginevra

1000

Università di Berna

784

Università di Zurigo

774

Scuola universitaria professionale di Zurigo

720 (solo tasse semestrali)

Pädagogische Hochschule Nordwestschweiz

700 (solo tasse semestrali)

Università di Friburgo

655

ETH di Zurigo

649

EPF Lausanne

633

Calcolatore di budget

Mantenere un sano equilibrio tra le entrate e le uscite e mettere regolarmente da parte del denaro.