Seconda ipoteca

Quando ho bisogno di una seconda ipoteca?

La prima ipoteca è limitata a un massimo di due terzi del valore dell'immobile. Quindi la seconda ipoteca servirà da finanziamento della parte eccedente la prima ipoteca.

Il finanziamento massimo concesso dalla banca corrisponde all'80% del valore dell'immobile, suddiviso in due ipoteche.

  • Prima ipoteca: max 67% del valore dell'immobile
  • Seconda ipoteca: max 13% del valore dell'immobile

Esempio: il prezzo d'acquisto è di CHF 1 000 000 e l'acquirente porta un capitale proprio di CHF 250 000 (25%). In questo caso l'anticipo sarà del 75%. Ciò vuol dire che la prima ipoteca ammonterà a CHF 650 000 (65%), mentre la seconda a CHF 100 000 (10%).

Seconda ipoteca

Ciò che distingue sostanzialmente la prima dalla seconda ipoteca è l'obbligo di ammortamento. Infatti la prima ipoteca non ha limiti di tempo e perciò non deve essere ripagata una volta trascorso un determinato numero di anni. Invece la seconda ipoteca prevede l'obbligo di ammortamento.

Quindi la seconda dovrà essere ammortizzata entro 15 anni o entro il raggiungimento dell'età pensionabile (a seconda di quale condizione si verifichi per prima).

Non è obbligatorio accendere la seconda ipoteca. Infatti chi riesce a procurarsi capitale proprio a sufficienza, ha bisogno solo di una prima ipoteca per il finanziamento dell'immobile.

Insieme a noi troverete il finanziamento giusto

  • Verifica del prezzo d’acquisto in base a oggetti di riferimento e alla posizione
  • Informazioni complete su Comune, livello dei prezzi e aliquota fiscale
  • Elaborazione di una strategia di finanziamento adatta a voi
  • Su richiesta: decisione ipotecaria entro 24 ore

I nostri esperti sono a vostra completa disposizione. Vi aspettiamo.