Riscattare un’ipoteca

In che modo posso cambiare la mia ipoteca con una di UBS?

Avete in mente di cambiare la vostra ipoteca con una di UBS o di vendere la vostra abitazione di proprietà? Scoprite quando è il caso di pensare a un riscatto.

Riscattare per tempo un’ipoteca

In qualsiasi momento è possibile disdire un’ipoteca senza una durata fissa (ad es. un’ipoteca variabile) con un periodo di preavviso (di regola tre mesi) e quindi riscattarla.

Per le ipoteche con durata fissa (ad es. le ipoteche fisse o anche Libor) ciò è possibile al termine della durata contrattuale.

In linea generale vale quanto segue: controllate gli accordi contrattuali riguardo alla disdetta. In caso di una risoluzione in via straordinaria voi (o eventualmente anche la banca della controparte) dovrete corrispondere un risarcimento che varierà a seconda degli interessi correnti.

Riscattare ipoteche fisse con durate diverse

È possibile. Tuttavia, siccome i diritti di pegno immobiliare, che fanno da garanzia per il creditore, spesso non sono accordati a singole tranche ipotecarie, dovranno essere acquisiti in anticipo dal nuovo creditore dietro promessa di pagamento. In alternativa c’è la possibilità di dividere il debito fondiario al portatore, ma tale procedura prevede quasi sempre dei costi per voi clienti.

Riscattare un’ipoteca prima della scadenza contrattuale

Avete la possibilità di riscattare la vostra ipoteca anche prima della scadenza contrattuale. In tal caso potreste dover corrispondere al vostro attuale fornitore un indennizzo per la scadenza anticipata, il cui calcolo dipende dalle relative disposizioni contrattuali e che di solito corrisponde alla differenza tra il tasso ipotecario concordato e quello raggiunto al momento della risoluzione del contratto. Mettendo a confronto il risparmio ottenuto sui tassi e l’indennizzo per la scadenza anticipata, ha senso riscattare l’ipoteca prima del tempo solo nel caso in cui il risparmio è più alto.

Desiderate riscattare la vostra ipoteca?

Saremo lieti di valutare se ne vale la pena durante un colloquio personale.