Cosa succederà quando non ci sarò più?

Cosa succederà quando non ci sarò più?

Pianificare per quando non ci sarà più può spaventare. Ma non deve essere così per forza. Siamo qui per eliminare le incertezze nel prepararsi per il futuro. Tutto ciò di cui ha bisogno è un colloquio aperto su cosa desidera per la sua famiglia. Avrà certamente delle domande. Ma insieme possiamo trovare le risposte. Prima inizia a pianificare, prima sarà pronto.


Farsi le giuste domande

Iniziare in anticipo a rendere il proprio piano finanziario il più efficace possibile è una buona idea. Ma ci sono molte cose da considerare. Innanzitutto si ponga queste tre importanti domande:

Farsi le giuste domande

Sto preparando la mia famiglia al successo?

Come inizio il discorso?

Come voglio trasferire il mio patrimonio?

Non è mai troppo presto per parlare di soldi con i suoi figli: come si ottengono, come si dovrebbero gestire e perché non sono i soldi a definire una persona. La sua famiglia ha la giusta prospettiva sul patrimonio?

Potrebbe sembrare un argomento scomodo da discutere. Iniziare a parlare dei propri piani è già metà del lavoro. E più sarà onesto su come vorrebbe trasmettere il suo patrimonio, più la discussione diventerà facile.

Vuole dare ai suoi figli l'accesso alle migliori opportunità della vita. Ma allo stesso tempo comprende le sfide che ha affrontato per arrivare lì dove si trova adesso. Come può lasciare un'eredità che serva ai loro migliori interessi?

Come può esserle d’aiuto UBS Wealth Management?

Come può esserle d’aiuto UBS Wealth Management?

È molto semplice, la aiutiamo a fare un piano patrimoniale per il futuro. Lo veda come un cuscinetto che assorbe qualsiasi shock finanziario e la aiuta a rimanere sulla giusta strada per raggiungere i suoi obiettivi.

Con UBS Wealth Management sceglie un partner fidato che può accompagnarla nelle decisioni finanziarie degli anni a venire.

«Spesso i clienti sottovalutano la necessità di un'adeguata pianificazione della successione nell'ambito delle diverse opzioni di vita in comune. L'attuale quadro giuridico risulta sufficiente solo in pochi casi. La pianificazione aiuta a programmare adeguatamente le varie fasi nonché a individuare e a minimizzare i conflitti.»

Wealth Planner, UBS Switzerland AG


Il nostro servizio

Una buona consulenza di investimento non viene dal nulla. Il nostro servizio prende in considerazione tutte le sue necessità finanziarie, dalla gestione patrimoniale all'investimento e all'attività bancaria. È quella che chiamiamo "soluzione patrimoniale totale".


Per saperne di più

*Dan Gilbert, professore di psicologia all'Università di Harvard, nell'ambito di uno studio commissionato da Prudential. UBS: il suo patrimonio e la sua vita T1 2016

**Rapporto sui trasferimenti di patrimonio familiare, Wealth X, 2015