Costruire un portafoglio cinese con un approccio multi-asset attivo

Gian Plebani, Portfolio Manager, Investment Solutions, UBS Asset Management, ci spiega l'importanza di una standalone allocation cinese.

di Gian Plebani 08 lug 2020
  • È importante per gli investitori avere un'allocazione standalone sulla Cina
  • La Cina si sta aprendo ai capitali internazionali, attraendo importanti flussi stranieri, tramite Stock Connect, Bond Connect e altri programmi.
  • Il nostro unico approccio multi-asset garantisce un buon bilanciamento tra azioni, obbligazioni e liquidità, nonché tra investimenti onshore e offshore.

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.