Perché tanto entusiasmo per Stock Connect?

Stock Connect ha aperto i mercati delle A-share cinesi agli investitori esteri, ma quali sono le azioni di classe A più richieste dagli investitori globali? E quali settori preferiscono gli stock picker?

di China Equity team 20 nov 2019

Perché tanto entusiasmo per Stock Connect? Scoprilo in 60 secondi

  • Dal 14 novembre 2014 al 23 settembre 2019, l’afflusso netto di capitale estero verso le A-share cinesi mediante Stock Connect ha raggiunto gli 832,7 miliardi di renminbi;
  • i produttori di Baijiu sono stati i titoli più popolari sul Northbound Stock Connect tra settembre 2018 e agosto 2019;
  • a livello settoriale, le società operanti nei settori tecnologico, finanziario e dei beni di consumo hanno dominato la classifica dei dieci titoli più popolari sul Northbound Stock Connect tra settembre 2018 e agosto 20191.

Quanto capitale estero è stato investito nelle A-share mediante Stock Connect?

832,7 miliardi di renminbi.

Questo è l’afflusso netto di capitale estero verso le A-share cinesi mediante Stock Connect nel periodo compreso tra il 14 novembre 2014 e il 23 settembre 2019.

Ma dal lancio di Stock Connect il trend della raccolta complessiva netta non è stato sempre al rialzo.

Nei primi due anni del programma, gli acquisti netti degli investitori esteri si sono attestati complessivamente intorno a 100 miliardi di renminbi.

Ma tutto è cambiato nel 2017.

Dall’inizio del 2017, gli acquisti netti di A-share cinesi mediante Stock Connect hanno subito un’accelerazione, a nostro parere causata da due fattori cruciali.

Anzitutto il lancio, nel dicembre 2016, dello Shenzhen-Hong Kong Stock Connect, che ha esteso ulteriormente l’universo a disposizione degli investitori esteri.

In secondo luogo l’annuncio di MSCI, a giugno 2017, relativo all’inclusione delle A-share nei propri benchmark. Questa notizia ha fatto accelerare gli acquisti di A-share, tuttora in aumento, soprattutto dopo che MSCI, a inizio 2019, ha annunciato l’intenzione di velocizzare il processo di inclusione delle A-share.

Acquisti netti di A-shares sul Northbound provenienti da investitori esteri (miliardi di RMB), Novembre 2014 - Settembre 2019

Quali sono le A-share più apprezzate dagli investitori esteri?

I titoli dei produttori di Baijiu, noto anche come liquore bianco.

In termini di volumi complessivi, lo scorso anno i produttori di Baijiu Kweichou Moutai e Wuliangye Yibin si sono posizionati ai vertici della classifica dei titoli più acquistati mediante il Northbound Stock Connect, rispettivamente con 148,1 e 92,4 miliardi di renminbi tra settembre 2018 e la fine di agosto 2019.

Le società che producono Baijiu stanno beneficiando del rapido aumento della domanda al consumo in Cina, soprattutto per i marchi di liquori di alta gamma. Queste due società sono fra i marchi di Baijiu più richiesti e siamo convinti abbiano margine per un incremento dei prezzi di vendita in futuro.

Le prime cinque A-share sul Northbound Stock Connect

Settembre 2018 – agosto 2019


1. Kweichou Moutai

Ricavi esercizio 2018: RMB 77,2 mld (+26,4% su base annua)

Curiosità: Kweichou Moutai è il primo produttore di liquori al mondo per capitalizzazione di mercato.

2. Wuliangye Yibin

Ricavi esercizio 20181: RMB 40 mld (+32,6% su base annua)

Curiosità: Wuliangye si traduce all’incirca “liquido ai cinque cereali”, in riferimento ai cinque cereali – miglio bianco, granoturco, riso glutinoso, riso a grani lunghi, grano – utilizzati per produrre il baijiu di alta gamma della società.

3. Hangzhou Hikvision

Ricavi esercizio 20181: RMB 49,4 mld (+18,9% su base annua)

Curiosità: Hikvision produce videocamere di sorveglianza, ma progetta e realizza anche robot utilizzati nei magazzini di logistica per smistare i pacchi in consegna.

4. Gree

Ricavi esercizio 20181: RMB 200,02 mld (+33,3% su base annua)

Curiosità: Gree produce elettrodomestici, investe molto in ricerca e sviluppo ed è un prolifico produttore di brevetti: nel 2017 ne ha registrati 1.834, classificandosi al sesto posto tra le aziende cinesi che hanno registrato più brevetti.

5. Jiangsu Hengrui

Ricavi esercizio 20181: RMB 17,4 mld (+25,9% su base annua)

Curiosità: Jiangsu Hengrui è la principale società farmaceutica cinese, investe molto in ricerca e sviluppo, ha ottenuto diverse approvazioni di farmaci da parte della FDA statunitense e sta velocemente globalizzando il suo business2.

Quali settori dominano la classifica dei dieci titoli più popolari sul Northbound Stock Connect?

Ogni mese, Hong Kong Exchange and Clearing pubblica la classifica dei 10 titoli più popolari su Stock Connect.

Composizione del settore del Total Buying Volume per i migliori 10 titoli sul Northbound Stock Connect, Settembre 2018 – Agosto 2019

Source: Hong Kong Exchange & Clearing, September 2019

L’analisi delle classifiche dei primi dieci titoli su Stock Connect dello scorso anno ci permette di fare alcune importanti osservazioni:

  1. i titoli delle large-cap dominano il mercato: società come Kweichow Moutai, Ping An Insurance, Jiangsu Hengrui e China Merchants Bank sono alcuni dei titoli a più elevata capitalizzazione sui mercati delle A-share cinesi;
  2. spopolano i titoli legati ai consumi: la domanda di beni di consumo cinesi evidenzia ancora un’ottima tenuta, con vendite al dettaglio fisiche (escluse quelle del settore automobilistico) e online rispettivamente in rialzo del 9,3% e 20,8% su base annua8, da gennaio 2019 a fine agosto;
  3. i finanziari seguono di misura: le società leader in campo assicurativo (Ping An) e bancario digitale (China Merchants Bank) si posizionano costantemente ai vertici della top ten;
  4. spiccano anche le società dei settori salute e tecnologie: l’innovazione è un tema centrale in questi settori, dove le società cinesi investono ingenti somme in ricerca e sviluppo per realizzare prodotti innovativi.

Questi risultati non sono del tutto inattesi.

L’inclusione negli indici ha portato molte large-cap cinesi a entrare nei benchmark di MSCI, pertanto non sorprende che queste società figurino nella top ten.

I settori sanitario, tecnologico, finanziario e dei beni di consumo sono inoltre tra quelli che presentano i tassi di crescita più elevati nell’economia cinese, ma soprattutto sono trainati da tendenze di natura fondamentale, come l’urbanizzazione e l’innovazione, relativamente immuni all’impatto delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina.

Da ultimo, questi risultati mettono anche in luce il fatto che gli investitori esteri stanno sfruttando i principali vantaggi portati da Stock Connect, in particolare l’accesso a una gamma di opportunità di investimento onshore più ampia rispetto a quella disponibile offshore, soprattutto in settori in rapida crescita come salute e beni di consumo.

A livello strategico, la possibilità di selezionare le migliori opportunità presenti sul mercato delle A-share mediante Stock Connect, e di combinarle con le migliori opportunità offshore, significa un grande cambiamento per i mercati azionari cinesi e potrebbe rivelarsi l’approccio migliore per sfruttare il trend di crescita della Cina in futuro.

Potrebbe interessarti anche

Equities

Come investire nel mercato azionario?