Cina e veicoli elettrici: sei cose da sapere

La Cina realizza e vende il maggior numero di veicoli elettrici di sempre. Ma per quali motivi? In quale direzione sta andando il settore?

di Michael Baldinger, Head of Sustainable and Impact Investing 22 lug 2019

#1 Le emissioni delle auto sono la principale causa dell’inquinamento atmosferico

Molte città cinesi hanno superato i livelli di inquinamento atmosferico ufficialmente ritenuti “sicuri”. Con la progressiva urbanizzazione della Cina, la qualità dell’aria sta diventando un problema sempre più delicato e un crescente motivo di preoccupazione per il governo cinese.


#2 E il costo umano di una qualità dell’aria tanto scadente è altissimo

I ricercatori hanno stimato che l’inquinamento atmosferico della Cina è direttamente e indirettamente responsabile della morte di milioni di persone ogni anno.


#3 Per questo la Cina promuove gli investimenti nel settore dei veicoli elettrici (VE)

Oltre a contrastare l’inquinamento atmosferico dando slancio all’offerta di VE, la Cina sta cercando di superare gli altri Paesi attraverso lo sviluppo delle capacità e il controllo della filiera del settore.


#4 E ricorre a politiche attive di sostegno alla domanda

Sul fronte della domanda, i generosi incentivi stanziati per gli acquirenti di VE, i costi elevati delle nuove licenze delle auto a benzina e gli aggressivi piani di distribuzione delle infrastrutture di ricarica rappresentano le tre aree di intervento di un dettagliato pacchetto di politiche.


#5 Che stanno dando slancio al mercato cinese dei veicoli elettrici

Con la vendita di 1,1 milioni di auto elettriche nel 2018, la Cina è diventata il mercato più importante al mondo, tre volte più grande degli USA e 20 volte più grande del Regno Unito9.


#6 Mettendo la Cina nelle condizioni di essere alla guida dell’intero settore globale dei veicoli elettrici entro il 2030

Le dinamiche alla base del settore e del mercato cinese dei veicoli elettrici sono radicate e non dimostrano solo quanto stia diventando importante questo settore, ma anche quale posizione di leadership a livello mondiale stia assumendo la Cina in termini di politiche di contrasto ai cambiamenti climatici.

Per tutte queste ragioni, la Cina è quindi un’area cruciale da tenere sotto osservazione e una probabile fonte di idee di investimento innovative nel campo degli investimenti sostenibili.


Leggi di più


UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.