Energie rinnovabili

L'aumento della domanda di energia dall'urbanizzazione, dalla crescita della popolazione e dai minori costi porterà benefici all'energia rinnovabile.

01 mar 2019

In breve

  • La crescita demografica e il processo di urbanizzazione provocano un aumento del consumo di elettricità. I combustibili fossili bruciati per generare elettricità sono risorse limitate in natura e danneggiano l’ambiente, pertanto la transizione in atto verso fonti energetiche più abbondanti e meno inquinanti è un processo essenziale. 
  • Il sostegno politico ha inizialmente aumentato l’attrattiva delle energie rinnovabili, mentre i progressi tecnologici degli ultimi anni hanno contribuito a migliorarne sensibilmente gli aspetti economici. Grazie ai costi in diminuzione e alla maggiore efficienza, il solare e l’eolico possono ora competere, sotto il profilo dei costi, con i combustibili fossili e in alcuni mercati rappresentano già la soluzione più conveniente per produrre elettricità. 
  • Il tema delle energie rinnovabili offre grandi potenzialità, in particolare per le società che sviluppano progetti e per i produttori di turbine eoliche. Aria pulita, efficienza e stoccaggio dell’energia e veicoli elettrici sono argomenti strettamente correlati a questo tema.

L’ascesa dell’energia rinnovabile è stata impressionante e la crescita della sua quota nel mix energetico globale è in continuo aumento. Nei mercati chiave è già stato raggiunto un punto di inflessione, in quanto le rinnovabili sono diventate il mezzo più conveniente per produrre elettricità. In particolare, abbiamo individuato tre tecnologie rinnovabili primarie che probabilmente continueranno a crescere:

  1. Energia eolica: entro il 2025 la capacità eolica globale supererà probabilmente i 1.000 GW (circa 600 GW a fine 2018), mentre la quota nel mix energetico globale dovrebbe aumentare al 10% dal 4-5% attuale. 
  2. Energia solare fotovoltaica (FV): le nuove installazioni solari continueranno a crescere a ritmo sostenuto in tutto il mondo, mentre i costi di generazione dell’elettricità dovrebbero evidenziare una costante diminuzione. Il mercato del solare fotovoltaico ha già raggiunto circa 500 GW di capacità. 
  3. Energia idroelettrica: ci aspettiamo che l’energia idroelettrica continui a crescere, ma con differenze da Paese a Paese dovute ai vincoli geografici e all’intensità di capitale relativamente elevata. La sua quota nel mix energetico ha già superato il 15%, mentre la capacità globale è superiore a 1.000 GW.

L’espansione demografica e il processo di urbanizzazione sono i driver fondamentali della crescente domanda di elettricità. Riteniamo che i combustibili alternativi svolgeranno un ruolo essenziale nel futuro mix energetico. Secondo le previsioni, nel 2015 gli investimenti cumulativi nelle rinnovabili supereranno i 9.000 miliardi di dollari. Il supporto politico e normativo per le energie rinnovabili varia sensibilmente da regione a regione (v. appendice), tuttavia negli ultimi anni i costi in calo e i progressi tecnologici hanno reso più interessanti le rinnovabili agli occhi degli investitori con un focus selettivo e diversificato sul lungo periodo.

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.