Istruzione

Governi con risorse limitate per la spesa in educazione creano maggiori opportunità per il mercato dell'istruzione privata.

di Chief Investment Office GWM 01 nov 2018

In breve

  • L’espansione della classe media nei mercati emergenti e il rapido processo di urbanizzazione creano interessanti leve di crescita per le istituzioni e le aziende che offrono servizi di istruzione. 
  • La sempre maggiore dipendenza delle economie mondiali dal settore terziario richiede lo sviluppo di servizi di istruzione e formazione specializzata per la creazione di risorse umane competenti. Essere istruiti significa avere migliori prospettive di carriera. 
  • Secondo le nostre stime, il mercato dell’istruzione vale attualmente 6.000 miliardi di dollari e nei prossimi anni dovrebbe evidenziare un tasso di crescita nominale a un cifra elevato e sostenibile. Con il settore pubblico sempre meno in grado di soddisfare questa crescente domanda, il mercato dell’istruzione privata è destinato a crescere a ritmi ancora più veloci. L’Education Technology (EdTech), in particolare, si sta affermando come fenomeno globale, grazie all’offerta di maggiori livelli di personalizzazione, coinvolgimento, flessibilità, efficienza e produttività. 
  • Suggeriamo di assumere un’esposizione verso questo tema investendo in un portafoglio diversificato per minimizzare i rischi legati ai singoli titoli. Abbiamo individuato opportunità di investimento in diversi settori, tra i quali media, trust immobiliari, finanziamenti al consumo, servizi professionali e servizi al consumatore diversificati.

Con l’espansione della classe media nei mercati emergenti, aumenta il numero di persone con un reddito disponibile più elevato. Gli appartenenti a questo gruppo sociale ampio e in espansione sono alla ricerca di opportunità di istruzione per se stessi e per i propri figli, con l’obiettivo di migliorare le loro prospettive di vita. Nei Paesi emergenti anche il processo di urbanizzazione è in rapida espansione. La crescente dipendenza delle economie mondiali dal settore terziario richiede ingenti investimenti in capitale umano, istruzione e formazione specializzata per creare lavoratori competenti. L’impatto cumulativo di fattori demografici e trend socioeconomici favorevoli, associato alla possibilità, per i laureati qualificati, di ottenere stipendi più elevati, continuerà ad alimentare la crescita secolare del mercato mondiale dei servizi di istruzione.

Nel complesso, la spesa globale annua per l’istruzione si aggira attorno ai 6.000 miliardi di dollari e secondo le previsioni aumenterà a un tasso elevato a una cifra nei prossimi anni, superando la crescita sottostante del PIL mondiale. Molti governi dispongono tuttavia di risorse limitate per l’istruzione, pertanto non sono in grado di soddisfare appieno la crescente domanda di tali servizi. Il mercato dell’istruzione privata è quindi destinato ad assumere confini sempre più ampi.

Suggeriamo di investire in un portafoglio diversificato per minimizzare i rischi legati ai singoli titoli. Abbiamo individuato opportunità di investimento in diversi settori,tra i quali media, trust immobiliari, finanziamenti al consumo, servizi professionali e servizi al consumatore diversificati, che crediamo possano beneficiare direttamente della crescita strutturale della spesa per l’istruzione.
 

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.