E-commerce

La penetrazione degli smartphone ha sciolto i confini di tempo e luogo, consentendo ai consumatori di acquistare prodotti quando e dove vogliono.

01 lug 2018

In breve

  • Il mercato globale dell’e-commerce vale quasi 3.000 miliardi di dollari e rappresenta oltre il 10% del totale mondiale delle vendite retail ai consumatori.
  • In uno scenario di espansione della classe media nei mercati emergenti, le dinamiche di crescita demografica e i processi di urbanizzazione promuovono le vendite al dettaglio e alimentano l’e-commerce, mentre nelle aree urbane l’elevata densità di popolazione facilita le consegne.
  • Per l’e-commerce ci aspettiamo una crescita annua del 15-20% nei prossimi dieci anni grazie all’aumento della penetrazione di smartphone e internet, ai progressi tecnologici e alla maggiore comodità per i consumatori.
  • Secondo la nostra view, il tema dell’e-commerce offre interessanti opportunità di investimento nel lungo periodo e gli investitori possono trarne vantaggio attraverso un portafoglio diversificato di società quali marketplace e retailer online, fornitori di servizi di pagamento, società di logistica ecc.

Con la progressiva diffusione degli acquisti online, il comportamento dei consumatori sta cambiando: grazie alla maggiore penetrazione degli smartphone, che ha eliminato i confini spazio-temporali, oggi è possibile acquistare qualsiasi prodotto quando e dove si vuole, mentre produttori e rivenditori al dettaglio sono in grado di offrire una gamma più ampia di prodotti online senza essere costretti a investire in nuovi negozi.

Ad alimentare i volumi di vendita contribuisce inoltre la crescita demografica nei mercati emergenti (EM), dove l’espansione della classe media favorisce le aziende di beni di consumo che accrescono il proprio fatturato online grazie al numero crescente di utenti internet e mobile.

Anche l’urbanizzazione sostiene la crescita dei consumi, dato che i consumatori residenti nelle città beneficiano della più ampia disponibilità di beni e servizi. La maggiore densità di popolazione favorisce inoltre l’e-commerce rendendo più agevole, rapido e conveniente distribuire prodotti e servizi ai clienti. L’accesso a una migliore connettività internet si associa ai trend di urbanizzazione nell’alimentare il boom delle vendite online.

L’e-commerce cresce in tutte le fasce d’età e offre alle persone con una mobilità limitata (per esempio gli anziani) la possibilità di fare acquisti online e riceverli direttamente a casa. I consumatori si stanno abituando sempre più a fare acquisti con un clic del mouse o attraverso un touchscreen, e con ogni probabilità saranno i loro feedback positivi ad assicurare una crescita vivace dell’e-commerce.

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.