Investimento standalone in Cina

Analisi e statistiche del perché riservare alla Cina un asset allocation dedicata

Cina: dopo il lockdown la ripresa?

Con l'allentamento del lockdown in Cina, l'economia potrà riprendersi nel 2020 e nel 2021? Qual è l'outlook di investimento per le azioni e le obbligazioni cinesi?

Investimenti standalone in Cina: perché e perché ora?

Gli investimenti standalone in Cina possono offrire una maggiore esposizione a questo Paese rispetto ad investire unicamente in un indice globale.

Che cos'è una strategia di investimento standalone sulla Cina?

Una strategia di investimento standalone riconosce il peso della Cina nell'economia mondiale e la tratta come una stand alone asset class, allo stesso modo in cui gli investitori pensano agli Stati Uniti, al Giappone o all'Europa.

Il Fondo Monetario Internazionale stima che la Cina sia la seconda economia più grande del mondo, misurata sulla base dei tassi di cambio del mercato.

1,94 triliardi di dollari di vendite al dettaglio online stimate nel 2019 in Cina, 3 volte più degli Stati Uniti

Nel 2019 le aziende cinesi hanno depositato 58.990 brevetti, più di qualsiasi altra nazione.

La Cina ha rappresentato il 28,4% dei manufatti globali nel 2018.

La Cina tradotta – Aprile 2020

Hayden Briscoe, Head of Fixed Income, Asia Pacific, fa l'aggiornamento su un nuovo mondo per gli investitori e su come cambieranno gli investimenti obbligazionari

Qual è il benefit di una strategia di investimento standalone in Cina?

Maggiore esposizione alla storia di crescita della Cina. Gl Indici globali come MSCI Emerging Markets e MSCI All Cap World Index (ACWI) tendono a sottorappresentare la Cina.

Ad esempio, le azioni cinesi rappresentano il 4,9% dell'MSCI ACWI1, ma l'FMI afferma che la Cina rappresentava oltre il 15% dell'economia mondiale nel 2019.

Adottando un approccio dedicato, gli investitori possono ottenere un'esposizione più elevata rispetto a un'allocazione azionaria globale generica modellata su un benchmark.

La Cina supererà gli Stati Uniti come la più grande economia del mondo nel 2026.

Nel 2019 la Cina ha 129 compagnie nella lista Fortune 500 , più di ogni altro Paese.

Nel 2018 i turisti cinesi hanno speso 227 miliardi di dollari, diventando i migliori spender a livello globale

La Cina ha avuto il secondo mercato obbligazionario più grande del mondo alla fine del 2019

5 ragioni per adottare una strategia standalone in Cina

Qual è il modo migliore per partecipare alla crescita dell’economia e dei mercati azionari e obbligazionari cinesi? Ecco cinque motivi per scegliere una strategia di investimento stand-alone dedicata.

Cina: riflettori puntati sull’allocazione stand-alone

Come partecipare alla storia di crescita della Cina? Secondo i nostri esperti, vale la pena prendere in considerazione un’allocazione stand-alone.

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.