Dispositivi medici

L’invecchiamento della popolazione e l’aumento degli ultrasessantacinquenni saranno fonte di maggiori opportunità per le società di prodotti e dispositivi medici.

di Chief Investment Office GWM 30 giu 2019

I dispositivi medici sono utilizzati per il trattamento di numerose patologie. Alcuni riducono il rischio di peggioramento della patologia trattata, talora in alternativa alla terapia farmacologica, altri migliorano la qualità della vita o le funzionalità degli utenti oppure possono risolvere problemi non trattabili con i farmaci. Dispositivi come le protesi articolari offrono efficaci soluzioni a lungo termine permanenti (ovvero rappresentano una cura).

I dispositivi medici sono utilizzati prevalentemente dagli ultrasessantacinquenni, una fascia la cui crescita supererà quella della popolazione in generale nei prossimi decenni. La domanda è inoltre sostenuta dall’aumento delle malattie legate allo stile di vita come l’obesità, a sua volta collegata all’urbanizzazione. L’industria dei dispositivi medici ha subito un processo di maturazione, ma a nostro avviso offre ancora notevoli opportunità. La recente ondata di innovazione nel settore è destinata a perdurare, con il passaggio di molte procedure chirurgiche a piattaforme robotiche o tecniche meno invasive, mentre la penetrazione nei mercati emergenti offre ancora potenzialità di rialzo in quanto i governi locali sostengono l’aumento della spesa sanitaria. Le società di dispositivi medici per il consumo possono beneficiare della crescente accessibilità economica di questi prodotti.

Riteniamo che i dispositivi impiantabili o indossabili, inclusi i prodotti di consumo quali ausili acustici, impianti dentali e lenti correttive, rappresentino i mercati più interessanti. Il tema è relativamente difensivo e di particolare interesse per gli investitori focalizzati sulla qualità. Pur realizzando dividend yield inferiori alla media del settore healthcare in generale, le società che operano nell’ambito dei dispositivimedici generano solidi free cash flow e hanno margine per aumentare i dividendi.

Nonostante i progressi compiuti nello sviluppo dei farmaci, per molte patologie il trattamento migliore prevede ancora un intervento fisico. Un dispositivo medico può evitare il peggioramento delle patologie o l’insorgenza di complicanze, contribuendo potenzialmente alla riduzione della spesa sanitaria complessiva. L’effetto è simile a quello di un trattamento farmacologico cronico, ma in caso di sostituzione dell’anca, per esempio, il dispositivo risolve efficacemente il problema medico in via permanente o quasi permanente e rappresenta quindi una cura.

UBS Asset Management Italia

Disclaimer

Si prega di leggere i termini e le condizioni riportate di seguito, e confermare di averle lette, comprese e accettate cliccando sul bottone in basso.