Bild: UBS

Il New Work è sulla bocca di tutti. Il concetto sintetizza i cambiamenti in atto nel mondo professionale che portano ad allontanarsi da una cultura del lavoro rigida per adottare modelli più moderni e flessibili. Mobile work, home office, co-working e desk sharing sono forme di lavoro oggi già ampiamente consolidate. Il New Work offre alle imprese anche un’opportunità di ottimizzare costi e processi. Il principio dell’avere una postazione di lavoro per ogni dipendente è in molti casi diventato obsoleto e vale soprattutto in quei settori in cui la maggior parte del personale lavora alla scrivania, come nel settore dei servizi. In questi casi può aver senso ridurre gli spazi adibiti a ufficio, vendere i locali di proprietà o anche accorpare le sedi.

Anche voi, alla luce di questa nuova situazione, state valutando di riorganizzare i vostri locali commerciali? Ecco le domande che dovreste porvi::

Pensate che a lungo termine i vostri uffici verranno sottoutilizzati?

Come prima cosa si consiglia di fare il punto della situazione cercando di stabilire il grado di occupazione medio delle postazioni di lavoro. Se al momento è pari o inferiore al 60 percento, potrebbe essere utile liberarsi di una parte degli uffici o cercare un’altra sede. Prima di fare questo passo, però, cercate di analizzare la situazione in un’ottica futura. Il nostro consiglio è di coinvolgere il personale per capire quante persone un domani preferirebbero lavorare in ufficio. Tenete presente anche le esigenze in termini di spazi lavorativi: servono ad esempio delle aree per i meeting, degli spazi di socializzazione o dei locali in cui poter lavorare in tranquillità? Non da ultimo, interrogatevi sulla vostra strategia di crescita per i prossimi cinque anni.

Se alla fine decidete di ridurre i vostri uffici, avete a disposizione diverse possibilità:

  • Lasciare la vostra sede attuale e trasferirvi in un immobile con una superficie più adeguata alle vostre esigenze.
  • Sublocare una parte degli uffici che utilizzate oggi.
  • Vendere il vostro immobile commerciale e prendere in locazione una parte dell’edificio dal nuovo proprietario (rent-back agreement).
  • Accorpare più sedi.
  • Rinunciare totalmente ad avere degli uffici propri, ad esempio affittando uno spazio in un co-working.

State riflettendo se vendere i vostri locali commerciali?

Prima vi avvalete dell’UBS Real Estate Advisory, meglio è. Vi offriamo un servizio completo pensato apposta per la vendita del vostro immobile: dalla valutazione della vostra proprietà, la ricerca del compratore giusto e l’affiancamento durante la due diligence fino all’esecuzione del contatto. 

L’infrastruttura digitale e la cultura del team sono in linea con le esigenze che si pongono?

Se decidete di voler puntare maggiormente sul New Work e quindi sul lavoro agile, dovete anche far fronte alle nuove sfide in termini di infrastruttura digitale, ad esempio procurandovi degli strumenti per le conferenze digitali, un’interfaccia di lavoro comune, un sistema di archiviazione e una rete aziendale accessibile a tutto il personale. Se i dati e i sistemi interni sono raggiungibili da dovunque, serviranno anche delle misure di sicurezza informatica per respingere gli attacchi hacker e proteggere i dati sensibili.

Inoltre, dovranno essere adattate anche la struttura e la cultura del team. Prima di tutto è importante stabilire dei flussi di lavoro a cui tutto il personale possa far riferimento. E questo inizia già con la questione dell’archiviazione dei documenti. Insistete anche affinché le colleghe e i colleghi che lavorano insieme si confrontino vicendevolmente, perché se ci si vede di meno si deve parlare di più. Questo fatto influisce anche sul metodo di lavoro delle persone a capo di un team che lavora da remoto, che devono infatti accertarsi che ogni membro del team disponga delle stesse informazioni e si senta parte integrante della squadra.

Non siamo solo la vostra banca, siamo il vostro sparring partner

I nostri consulenti non si limitano ad assistervi sotto il profilo finanziario. Grazie alla nostra vasta rete, possiamo formulare anche proposte di soluzione in altre questioni che riguardano la vostra impresa.

Qualsiasi cosa vi preoccupi, non esitate a rivolgervi a noi.

Non avete ancora un referente presso UBS? Contattateci.

Volete vendere? Ecco come funziona.

Il vostro attuale immobile commerciale non risponde più alle vostre esigenze e state pensando di venderlo? Allora vi consigliamo di richiedere quanto prima un sostegno professionale. UBS Real Estate Advisory offre alla clientela aziendale un servizio completo pensato apposta per la vendita degli immobili.

  1. Valutazione: effettuiamo una stima realistica del prezzo di vendita del vostro immobile.
  2. Documenti: raccogliamo tutte le informazioni necessarie per la vendita e prepariamo la relativa documentazione.
  3. Ricerca: UBS dispone di una vasta rete di investitori immobiliari. Individuiamo potenziali acquirenti e, dopo esserci consultati con voi, li contattiamo in modo mirato e anonimo.
  4. Visite: organizziamo ed effettuiamo le visite presso l’immobile.
  5. Due diligence: guidiamo le potenziali acquirenti e i potenziali compratori attraverso un processo di due diligence professionale, aumentando così le possibilità di chiudere la compravendita.
  6. Offerte: UBS raccoglie le offerte e vi aiuta nella comparazione e selezione di quella migliore.
  7. Chiusura della compravendita: vi assistiamo nelle trattative contrattuali e vi affianchiamo nell’autenticazione del contratto di acquisto e nel trasferimento della proprietà.

Da noi beneficiate di un processo di vendita strutturato e professionale, di un’ampia banca dati con investitori verificati e di un’assoluta discrezione. Inoltre, su richiesta possiamo mettervi tempestivamente in contatto con le nostre figure specializzate in investimenti, consentendovi di sviluppare una strategia di investimento del ricavo già durante il processo di vendita. Volete sapere di più sui servizi immobiliari di UBS? Qui trovate maggiori informazioni. 

Ritratto di Noemi Winistörfer

Noemi Winistörfer

Transaction Manager Real Estate

Noemi Winistörfer è specializzata nella vendita di immobili a reddito in Svizzera. La sua attenzione è rivolta a offrire una consulenza a tutto campo sulla soluzione di vendita migliore possibile per le persone proprietarie di un immobile e lo fa attingendo direttamente a una vasta rete di investitori immobiliari locali, nazionali e internazionali.

Scoprire di più