Comunicati stampa

In questo sito sono elencati i ultimi 20 comunicati stampa pubblicati.

maggio 2015

  1. UBS AG announces final terms of cash or share dividend

    Zurich/Basel, 22 May 2015 – At their Annual General Meeting on 7 May 2015, shareholders of UBS AG approved the distribution of a cash or share (title) dividend ("COTD"). Accordingly, between 8 May 2015 and 21 May 2015, each UBS AG shareholder was able to elect to receive either CHF 0.50 per share in cash or a number of new shares to be determined so as to be of substantially equivalent value to CHF 0.50 per share.

  2. UBS participates in resolutions of industry-wide FX matter

    Zurich/Basel, 20 May 2015 – UBS announced today that it has approved entering into resolutions with the US Department of Justice (DOJ), the Board of Governors of the Federal Reserve System (Fed) and the Connecticut Department of Banking (CT DOB) in their investigations of the global foreign exchange (FX) markets. This follows the firm's resolutions last November with the Swiss Financial Market Supervisory Authority, UK Financial Conduct Authority and the US Commodity Futures Trading Commission. The bank continues to cooperate with ongoing investigations by other authorities in this industry-wide matter, which include investigations of individuals.

  3. Indice della bolla immobiliare in leggero aumento

    Nel primo trimestre del 2015, l'UBS Swiss Real Estate Bubble Index ha registrato un leggero aumento, raggiungendo così quota 1,31 punti. La sempre crescente domanda di investimento in immobili a uso abitativo e l'incremento dei prezzi reali delle abitazioni di proprietà hanno impedito la riduzione dei rischi. Per i prossimi trimestri gli economisti di UBS prevedono una lieve diminuzione dei prezzi e un ulteriore rallentamento della crescita ipotecaria.

  4. Results of the Annual General Meeting of UBS Group AG

    UBS shareholders approved all the Board of Directors' proposals at today's Annual General Meeting in Basel. Shareholders confirmed the Chairman of the Board of Directors in office and those members of the Board who stood for re-election and elected Jes Staley as a new member of the Board. They approved the Board's proposal to distribute an ordinary dividend and a one-time supplementary capital return. They approved the proposals relating to the remuneration of the members of the Board of Directors and the Group Executive Board and accepted the Compensation Report 2014. 1,361 shareholders attended the meeting, representing 2,168,044,325 votes.

  5. UBS Outlook Svizzera: arginare l’ondata di regolamentazioni

    La persistente solidità del franco genera incertezza circa l’andamento congiunturale. E preoccupa ancora di più l’irrigidimento delle condizioni economiche generali in Svizzera. Nello specifico, diventa sempre più urgente porre un freno alla crescente giungla normativa e al conseguente onere amministrativo per le imprese.

aprile 2015

  1. UBS commits to match client donations up to CHF 1 million for earthquake relief in Nepal

    In response to the devastation in Nepal caused by the earthquake, UBS today announced that it will match donations from clients for relief efforts for up to a total of CHF 1 million. This is in addition to its long-standing matched giving program for UBS employees.

  2. Indicatore UBS dei consumi: leggera ma continua la ripresa da gennaio

    A marzo, l'indicatore UBS dei consumi è salito da 1,21 a 1,35 punti. Un aumento dovuto al maggior numero di immatricolazioni di vetture nuove. L'umore dei commercianti al dettaglio registra per contro un ulteriore peggioramento, e oscura le previsioni per i consumi privati.

  3. UBS's first quarter 2015 results – Tuesday, 5 May 2015

    UBS invites you to the presentation of its first quarter 2015 results on Tuesday, 5 May 2015. The results will be presented by Sergio P. Ermotti, Group Chief Executive Officer, Tom Naratil, Group Chief Financial Officer and Group Chief Operating Officer, Caroline Stewart, Global Head of Investor Relations and Hubertus Kuelps, Group Head of Communications & Branding.

  4. UBS publishes agenda for the first Annual General Meeting of UBS Group AG

    Shareholders at this year's UBS Group AG Annual General Meeting (AGM) in Basel will for the first time be able to decide on compensation for members of the Board of Directors (BoD) and Group Executive Board (GEB). In addition, Helmut Panke will step down from the BoD. Jes Staley will be nominated for election to the BoD.

marzo 2015

  1. Indicatore UBS dei consumi: leggero aumento dal livello basso

    A febbraio, l'indicatore UBS dei consumi, grazie all'aumento delle immatricolazioni di auto nuove, ha registrato un aumento da 1,11 a 1,19 punti. Il peggioramento delle aspettative dei commercianti al dettaglio dopo l'abolizione della soglia minima dimostra il suo peso.

  2. Il contesto di tassi negativi aumenta la pressione sul sistema previdenziale svizzero

    L’abolizione della soglia minima del tasso di cambio EURCHF e l’ulteriore diminuzione del tasso negativo da parte della Banca nazionale svizzera (BNS) il 15 gennaio scorso ha messo sottosopra il mercato dei tassi d’interesse svizzero. Il team di collaboratori del capo economista di UBS Svizzera ha esaminato le potenziali conseguenze in diversi scenari possibili. Da questa analisi emergono ripercussioni negative per l’economia reale, notevoli rischi di variazione dei tassi di interesse, un’ulteriore pressione per un consolidamento nel settore bancario nonché gravi conseguenze per il sistema previdenziale svizzero.

febbraio 2015

  1. Indicatore UBS dei consumi: consumo privato più debole anche prima dell'abolizione del corso minimo

    A gennaio l'indicatore UBS dei consumi è sceso da 1.42 a 1.24 punti a causa delle minori immatricolazioni di auto nuove. Il miglioramento dell'umore dei commercianti al dettaglio e dei consumatori prima dell'abolizione del corso minimo ha impedito un calo più marcato.

  2. UBS Outlook Svizzera: Svizzera con cambio alla pari

    Dopo l'abolizione del corso minimo, gli economisti di UBS hanno corretto al ribasso le previsioni di crescita per l'economia svizzera quest'anno, dall'1,8% allo 0,5%. Nei prossimi dodici mesi, UBS prevede una leggera svalutazione del franco svizzero rispetto all'euro e indica un livello medio attorno a 1,05. Ma finché il franco rimarrà fortemente sopravvalutato, la Banca nazionale svizzera dovrebbe confermare i tassi negativi.

  3. UBS's fourth quarter 2014 results – Tuesday, 10 February 2015

    UBS invites you to the presentation of its fourth quarter 2014 results on Tuesday, 10 February 2015. There will be two separate sessions - one for analysts and one for media (see below for details). The results will be presented by Sergio P. Ermotti, Group Chief Executive Officer, Tom Naratil, Group Chief Financial Officer and Group Chief Operating Officer, Caroline Stewart, Global Head of Investor Relations and Hubertus Kuelps, Group Head of Communications & Branding.