Qual è il tuo livello di conoscenza della lingua straniera?

Per studiare nel Paese che hai scelto servono, in primo luogo, sufficienti conoscenze della lingua straniera. Il test di lingua più conosciuto per i Paesi anglofoni è il TOEFL. E il bello qui è che non puoi non passarlo; ogni candidato, infatti, viene valutato a punti. Tuttavia è bene sapere che gli istituti universitari pretendono un punteggio minimo. Gli esami per le altre lingue più diffuse si svolgono in modo simile.

Ti serve un visto oppure no?

Con un passaporto svizzero puoi recarti a studiare in molti Paesi europei senza visto. Per farlo non dovrai far altro che presentarti, al tuo arrivo, all’anagrafe del Paese di destinazione. Tuttavia è prevista un’eccezione per il Regno Unito: dal 1° gennaio 2021 gli studenti che vogliono rimanere a studiare qui per più di sei mesi devono richiedere un visto. Inoltre anche negli Stati non membri dell’UE vigono altre regole. Se stai pensando, ad esempio, a un’esperienza in college negli USA, devi sapere che ti servirà un visto F1.

Quanto costa il tuo semestre all’estero?

Ogni università estera prevede tasse diverse. Queste possono essere sorprendentemente alte soprattutto negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Inoltre, probabilmente, all’estero i costi della vita saranno più alti rispetto a casa. Ma non farti scoraggiare e non perdere di vista il tuo obiettivo – e non dimenticare di pianificare bene le tue finanze prima di partire.

Quali borse di studio hai a disposizione?

Il programma Erasmus promuove lo scambio universitario all’interno dell’Unione Europea (purtroppo, da quando è entrato in vigore l’accordo della Brexit, escluso il Regno Unito). Se vuoi andare negli USA dovresti informarti sul programma Fulbright, un validissimo sostegno ottimo anche per il curriculum.

I semestri di studio conseguiti all’estero vengono riconosciuti?

Se hai già studiato all’estero per diversi semestri e vuoi terminare gli studi in Svizzera, devi chiedere direttamente alla tua università se i semestri trascorsi all’estero ti verranno riconosciuti. Spesso non viene calcolato l’intero periodo di studio nel Paese estero.

Il pacchetto bancario giusto per studiare all’estero?

Semplice e chiaro. Con UBS me, la Carta di credito o prepagata UBS Global è gratis. Così, ad esempio, potrai pagare nei negozi online esteri senza commissioni.