Novità UBS

UBS lancia il portafoglio Health: Going Further per migliorare l’assistenza sanitaria nelle comunità più trascurate del mondo

Zurigo Media Releases EMEA Media Releases Switzerland

  

Fattori chiave:

  • un miliardo di persone non ha accesso all’assistenza sanitaria di base1 e sei milioni di bambini muoiono ogni anno per cause evitabili²
  • vi sono semplici modi comprovati per prevenire tutto ciò, che però non vengono finanziati né ponderati
  • l’approccio di questo portafoglio è un modo molto efficace per garantire miglioramenti su larga scala, basati sui risultati
  • tutte le donazioni raddoppiano, UBS Optimus Foundation ha in programma di co-finanziare il portafoglio

Zurigo, 17 novembre 2016 – Oggi UBS Optimus Foundation lancia il suo portafoglio Health: Going Further, che apre nuove vie nel nostro modo di concepire il finanziamento e la fornitura su larga scala, con un cambiamento radicale per le comunità più trascurate del mondo. La fondazione ha in programma di cofinanziare il portafoglio. Inoltre, tutte le donazioni verranno raddoppiate dai partner di portafoglio, aumentando la portata e l’impatto di ogni donazione in modo significativo. Perlopiù, UBS Optimus Foundation assicura che il 100% di ogni donazione andrà ai programmi di portafoglio, poiché UBS copre tutti i costi amministrativi.

Una questione urgente
L’attuale approccio frammentato adottato per i finanziamenti allo sviluppo non sta funzionando. Mentre ogni anno si spendono miliardi di dollari su programmi di aiuto, si stima che sono necessari altri 1,4 trilioni di dollari³ all’anno per salvare 700 milioni di persone dalla povertà e dall’abbandono entro il 2030 e rispettare il nuovo ambizioso programma di sviluppo mondiale, vale a dire gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals - SDG). Con queste premesse è più necessario che mai attrarre livelli ancora maggiori di capitale privato per incrementare i flussi tradizionali di finanziamento.

Ma non è solo una questione di input, l’output è altrettanto importante. Nonostante le risorse riversate negli aiuti per lo sviluppo, i risultati non sono esattamente quelli attesi. Oggi, in alcune aree del mondo le possibilità di decesso per i bambini sono ancora 20 volte superiori rispetto ai paesi sviluppati⁴. Se non ci si concentra sui risultati, spesso rimane poco chiaro se i fondi vengono utilizzati in modo efficace o meno. Molti donatori hanno accesso solo a un singolo programma indipendente, che potrebbe fallire e il cui impatto, anche in caso di successo, è relativamente esiguo. Nel contempo troppi programmi promettenti non vengono considerati, finanziati o ponderati. C’è quindi un chiaro bisogno di esplorare nuove possibilità di finanziamento, apportando un cambiamento concertato, significativo e duraturo. Ed è proprio questo l’obiettivo del portafoglio Health: Going Further.

«Il nuovo portafoglio Health: Going Further offre ai clienti UBS l’opportunità di sostenere una gamma diversificata di partner rinomati a livello mondiale che propongono ottimi programmi incentrati sui risultati. Questi possono fare da guida al cambiamento globale su larga scala, necessario a garantire il benessere dei bambini», ha affermato Sergio P. Ermotti, CEO di UBS e presidente del Consiglio di amministrazione di UBS Optimus Foundation

Ambizione e azione
Il raggruppamento di programmi di qualità elevata, incentrati sul risultato che approcciano una questione specifica all’interno di una struttura di portafoglio, consente a tali programmi di accedere a ulteriori finanziamenti. In questo modo, le idee migliori crescono più velocemente e raggiungono il numero più ampio possibile di persone. I donatori possono così massimizzare il loro impatto filantropico immediato e di lungo periodo, spalmando allo stesso tempo il rischio.

Vantaggi dell’approccio di portafoglio

  • accesso unico a una gamma diversificata di partner di fama mondiale
  • programmi testati e comprovati, combinati a programmi nuovi, molto promettenti
  • creazione di pool di finanziamento a supporto di una crescita più veloce dei programmi di successo
  • maggiori probabilità di supporto a un cambiamento trasformazionale di successo
  • impollinazione trasversale delle best practice tra programmi
  • standard di performance solidi e concertati in anticipo a garanzia del buon andamento dei programmi
  • riduzione dei rischi legati al sostegno di un solo programma
  • supporto di un modello «proof of concept» (prova del concetto) per creare un nuovo modo più efficace di finanziamento e fornitura di aiuti

Esempi di partner di portafoglio Health: Going Further
Last Mile Health
: in Liberia, Last Mile Health consente agli abitanti di comunità remote di accedere a servizi sanitari primari di qualità. Il suo personale, composto da membri delle comunità servite, fornisce servizi sanitari critici a casa delle persone che vivono nei luoghi più difficilmente raggiungibili della terra.

Living Goods: in molti paesi le persone non hanno accesso a cibo e farmaci di qualità. I mercati privati mancano di regolamentazione e stabilità, con un conseguente aumento dei prezzi. Inoltre, i sistemi pubblici sono caratterizzati da finanziamenti, gestione e scorte insufficienti. Mediante un approccio simile ad Avon, le donne impegnate nel programma forniscono informazioni e prodotti fondamentali per migliorare lo stato di salute delle famiglie. Come micro-imprenditrici, riescono anche a guadagnarsi da vivere per sé e per le loro famiglie.

We Care Solar: ogni anno, oltre 250 000 donne muoiono di complicanze legate alla gravidanza e quasi un milione di bambini non supera il primo giorno di vita, spesso in centri sanitari senza una fornitura elettrica affidabile. La Solar Suitcase costa poco, è facile da utilizzare e cattura l’energia solare durante il giorno per fornire una fonte affidabile di elettricità durante la notte nelle cliniche dislocate nelle aree rurali più povere. Alimenta luci, strumenti medici e di comunicazione, potenziando le possibilità di sopravvivenza per le mamme e i loro figli.

mCARE: ogni anno milioni di neonati muoiono, molti di essi in aree povere dove si partorisce in casa. Nelle zone rurali del Bangladesh, il 90% delle nascite avviene in casa e il tasso di mortalità neonatale è di 23 decessi ogni 1000 bambini nati vivi. Si tratta di un tasso dieci volte superiore a quello di molti paesi sviluppati. mCare impiega una semplice tecnologia basata sull’utilizzo del cellulare per fornire alle donne incinte informazioni e collegarle a un operatore sanitario della comunità locale o a un team di assistenza neonatale di emergenza. Questo sistema ha incrementato il numero di accessi ai servizi neonatali del 260%.

Forte supervisione
Rapporti dettagliati dai partner di portafoglio, revisioni periodiche del team UBS Optimus Foundation e valutazioni di esperti esterni consentiranno di misurare continuamente l’impatto dei programmi di portafoglio. Con una visione così chiara della performance di ogni programma, UBS Optimus Foundation può apportare modifiche ove necessario e fornire suggerimenti in merito a modi di procedre che garantiranno risultati migliori per i bambini, le loro famiglie e comunità.

Informazioni sull’UBS Optimus Foundation:
Siamo una fondazione di esperti, già insignita di premi, che aiuta i clienti UBS a impiegare i propri capitali per consentire un cambiamento sociale positivo e sostenibile per i bambini. Li mettiamo in contatto con imprenditori illuminanti, nuove tecnologie e modelli comprovati che colmano quel divario che impedisce la sopravvivenza e il benessere dei bambini. Selezioniamo programmi che migliorano la salute, l’educazione e la protezione dei bambini e che hanno il potenziale per essere trasformativi, scalabili e sostenibili. Inoltre, assicuriamo che il 100% di tutte le donazioni andrà a supporto di quei programmi a beneficio dei bambini, poiché UBS si fa carico di tutti i costi accessori. Per maggiori informazioni sul portafoglio Health: Going Further visita la pagina www.ubs.com/optimus-campaign. Seguici su Twitter @UBSOptimus

Links
www.ubs.com/optimus-campaign

 

UBS Optimus Foundation

UBS Optimus Foundation - contatti per i media

Ian Welle-Skitt
E-Mail:               

Sarah Gonzalez-Arza
E-Mail:


www.ubs.com/optimus

+41-44-235 90 49
ian.welle-skitt@ubs.com

+41-44-234 18 70
sarah.gonzalez-arza@ubs.com