Patrimonio Investire in tempi incerti

I mercati barcollano, niente sembra più sicuro. Sette punti su come affrontare l’aumento del rischio.

I mercati sono sempre caratterizzati da fasi incerte

Le conseguenze del coronavirus per i mercati e per l’economia globale non possono ancora essere pienamente previste. Quel che è certo è che le oscillazioni sui mercati finanziari sono state straordinariamente elevate nelle ultime settimane e negli ultimi mesi. L’aumento del nervosismo si riflette, tra l’altro, nei bassi rendimenti dei titoli di Stato, nell’indebolimento del dollaro USA e nel prezzo elevato dell’oro, il popolare «porto sicuro» in tempi di crisi. Un altro fattore che influenza i mercati finanziari è rappresentato dai pacchetti di misure adottati da varie banche centrali per sostenere l’economia.

Per le investitrici e gli investitori che credono di trovarsi in tempi incerti non è facile prendere le giuste decisioni riguardo ai loro investimenti. Tuttavia, anche in tempi presumibilmente rischiosi sono presenti investimenti più sicuri dove il rischio tende a rimanere più basso. In questo articolo descriviamo sette punti chiave su come voi, in qualità di investitrici, potete affrontare i tempi incerti.

1. Restate sul pezzo

In qualità di investitrici, come dovreste investire il vostro denaro in tempi di crisi? La risposta è: dipende. Se avete già investito, attenetevi se possibile alla strategia d’investimento definita e a lungo termine. In questo modo evitate di vendere i vostri investimenti in tutta fretta e al di sotto del prezzo d’acquisto originale. Allo stesso tempo, potrete beneficiare di una futura ripresa del mercato. Se possedete liquidità liberamente disponibili, ci possono essere anche opportunità favorevoli per aumentare o integrare gli investimenti esistenti. Quindi l’importante è rimanere sintonizzate.

2. Tenete in considerazione le obbligazioni

Quando si tratta di investire denaro, i tre obiettivi sicurezza, rendimento e liquidità sono in concorrenza tra loro. In tutte le categorie d’investimento, tuttavia, le obbligazioni sono considerate un investimento relativamente più sicuro rispetto, ad esempio, alle azioni; ma al tempo stesso offrono maggiori opportunità di rendimento rispetto, ad esempio, agli investimenti sul mercato monetario. Un’opzione è rappresentata dalle obbligazioni in franchi svizzeri e con una buona solvibilità del debitore. Se diversificate il vostro portafoglio anche con obbligazioni in valuta estera, potete inoltre considerare di coprire il rischio valutario.

3. Concentratevi sul lungo termine, anche con le azioni

Nonostante le obbligazioni siano di solito investimenti a rischio inferiore, le azioni non dovrebbero essere demonizzate in un contesto di mercato più difficile. Durante una crisi avvertite fortemente le correzioni, ma se guardate a un orizzonte temporale a lungo termine, i mercati azionari mostrano un trend chiaramente positivo nel corso degli anni. Quanto più lungo è il vostro orizzonte d’investimento, tanto più alta è la quota di azioni nel vostro portafoglio, poiché le fluttuazioni possono essere bilanciate e potete sperare in una tendenza al rialzo a lungo termine in linea con la crescita economica. La vostra pazienza sarà ricompensata con maggiori possibilità di rendimento.

4. Verificate una diversificazione del vostro portafoglio

Che investiate il vostro denaro in obbligazioni o in azioni – soprattutto in tempi incerti, un portafoglio che comprende le più diverse categorie d’investimento e settori possibili offre una maggiore protezione. Se investite in modo diversificato sulla base del vostro profilo d’investimento personale, riducete al minimo la misura in cui singoli investimenti o classi d’investimento all’interno del portafoglio hanno un impatto negativo sul vostro patrimonio.

Se avete difficoltà a creare da soli un portafoglio diversificato, potete optare per uno o più fondi d’investimento. Un fondo d’investimento è una selezione di varie azioni, obbligazioni o immobili di diversi settori o Paesi. Qui sono disponibili ulteriori informazioni sulla tematica dei fondi d’investimento. Un’altra opzione è l’investimento tramite un mandato di gestione patrimoniale, in cui la strategia d’investimento definita insieme a voi viene attuata e gestita da esperti. Qui sono disponibili ulteriori informazioni sulla tematica delle soluzioni d’investimento. Se desiderate ricevere assistenza, vi invitiamo inoltre a contattare il vostro consulente alla clientela UBS.

5. Considerate l’oro come possibile «stabilizzatore» del portafoglio

Se prevedete che la situazione economica incerta continuerà ancora per qualche tempo, un investimento in oro è un’opzione possibile. Il metallo prezioso è un investimento relativamente stabile e in tempi di crisi può addirittura aumentare di valore, come si è dimostrato in passato nelle turbolenze del mercato, soprattutto come copertura. Se non volete investire direttamente nel metallo prezioso, avete anche la possibilità di investire il vostro denaro in Gold ETF. L’investimento diretto in lingotti e monete è stato per lungo tempo l’unico modo per gli investitori di investire in oro. Nel frattempo, per gli investitori in oro sono stati creati gli Exchange-Traded Funds (ETF). I Gold ETF seguono esattamente l’andamento del prezzo dell’oro. Per acquistare un determinato Gold ETF è sufficiente indicare il nome del prodotto, il titolo e il numero di quote che saranno investite nel deposito del fondo d’investimento.

6. Lasciare un ampio margine di manovra

Che i tempi siano prosperi o incerti, è sempre importante per gli investitori attenersi a una strategia d’investimento a lungo termine. Altrimenti correte il rischio di effettuare rettifiche in tempi turbolenti, il che comporta perdite. Soprattutto se siete disposte ad assumervi un rischio maggiore perché volete un rendimento più elevato a lungo termine, dovreste essere in grado di resistere alle maggiori fluttuazioni del mercato a breve e medio termine. Dopotutto, le crisi possono durare mesi. Se avete la pazienza necessaria, molto probabilmente ne sarete ripagate.

7. Seguite una solida tabella di marcia, con UBS Wealth Way

La volatilità dei mercati finanziari e le prospettive incerte dell’economia fanno inevitabilmente parte di una congiuntura. Con la giusta tabella di marcia, che offre un sufficiente margine di manovra ma richiede anche disciplina, è possibile rendere il proprio patrimonio più resistente. Un concetto d’investimento mirato basato sul nostro approccio «Liquidità. Longevità. Trasmissione.» vi aiuta a definire la giusta strategia d’investimento in linea con le vostre esigenze e in qualsiasi contesto dei mercati finanziari. Grazie a una buona pianificazione della liquidità, lo stile di vita e gli investimenti pianificati non sono a rischio. Questo vi dà la certezza di aver preso le giuste decisioni d’investimento e di poter continuare a investire per tutta la congiuntura.

Women’s Wealth Academy

Le donne che partecipano attivamente alle decisioni finanziarie aumentano le loro possibilità di godere di una sicurezza finanziaria e sono meno preoccupate per il loro futuro.