Patrimonio Investimenti sostenibili: come si fa

State pensando di investire il vostro denaro in modo sostenibile? Ecco come si fa.

I fondi d’investimento e gli ETF sostenibili offrono buone opportunità di investire in modo sostenibile.

Le investitrici hanno da tempo smesso di voler «solo» ottenere un rendimento, ma vogliono anche fare qualcosa di positivo. Questo è mostrato nello studio UBS Investor Watch. Ciò significa che tra cinque anni le investitrici avranno più investimenti sostenibili nei loro portafogli rispetto agli investitori uomini.

In questo articolo leggete come anche voi potete investire il vostro patrimonio in modo sostenibile, quali approcci comuni sono disponibili e quali opportunità di investimento vi si prospettano.

Escludere o includere? Tre approcci agli investimenti sostenibili

Le investitrici possono perseguire tre diversi approcci agli investimenti sostenibili.

Il metodo dell’esclusione: escludere aziende e settori

Con il metodo dell’esclusione, eliminate dal vostro portafoglio tutte le aziende e i settori che non sono in linea con i vostri valori. Ad esempio, potete escludere dai vostri investimenti le aziende coinvolte nell’industria del tabacco o delle armi.

Investire secondo criteri ambientali, sociali e di governance (criteri ESG)

Il secondo approccio è il cosiddetto metodo di integrazione. In questo caso, vengono prese in considerazione solo le aziende che soddisfano determinati criteri di sostenibilità. Solitamente, a questo scopo si utilizzano i criteri ESG.
Il significato dell’acronimo ESG:

  • E sta per environmental, vale a dire gli aspetti ambientali. 
  • S sta per social, vale a dire le attività sociali verso l’interno e l’esterno.
  • G sta per governance, vale a dire il modo in cui l’azienda viene gestita.

Gli investimenti secondo i criteri ESG sono attualmente molto diffusi. Per quale motivo? Questo approccio vi consente, in qualità di investitrici, di strutturare il vostro portafoglio in base ai vostri valori e obiettivi personali, valutando allo stesso tempo le aziende in base ai temi ESG.

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU vengono spesso utilizzati come base per questa valutazione. Questi obiettivi includono la fine della povertà, l’uguaglianza di genere, l’acqua pulita e il consumo responsabile.

Ecco un esempio: i criteri ESG di un investimento sono soddisfatti se un’azienda riduce attivamente le proprie emissioni di CO2 (E), garantisce buone condizioni di lavoro ed è socialmente impegnata (S), e ha un consiglio di amministrazione diversificato (G).

Impact investing: perseguire obiettivi ambientali e sociali concreti e misurabili

Con l’impact investing investite per ottenere, oltre all’opportunità di rendimento, un impatto ecologico e sociale misurabile. Questa misurazione delle conseguenze a livello sociale o ambientale è l’elemento centrale dell’impact investing. Al contempo, però, rende anche molto complesso il processo di investimento e di reporting, ragion per cui le opportunità di investimento redditizie e ampiamente disponibili sono limitate.

Le opportunità di investimento sostenibile a vostra disposizione

Che si tratti di ETF, obbligazioni, fondi d’investimento o azioni – in linea di principio, tutti gli strumenti d’investimento sono a vostra disposizione, affinché possiate investire in modo sostenibile sulla base dei vostri valori e dei vostri obiettivi.

Anche se valutare i singoli titoli sulla base di fattori ESG, ad esempio, è molto dispendioso in termini di tempo, esistono alcuni strumenti di investimento che si impegnano esplicitamente a favore della sostenibilità.

  • Green bonds: lmegae «obbligazioni verdi» sono obbligazioni in cui gli emittenti si impegnano nei confronti degli investitori a utilizzare i fondi ricevuti per finanziare misure a favore dell’ambiente e del clima. Ad esempio, è possibile finanziare le energie rinnovabili tramite green bond.
  • Fondi d’investimento sostenibili: in qualità di investitrici, avete anche la possibilità di investire in fondi sostenibili, che combinano diversi strumenti d’investimento sostenibili. Un esempio è il Long Term Themes Equity Fund UBS, che investe in tematiche sostenibili a lungo termine e si combina con megatendenze quali l’invecchiamento della società, l’urbanizzazione o l’aumento della popolazione.
  • Fondi indicizzati a gestione passiva sostenibili (ETF): gli ETF sostenibili consentono agli investitori di investire in aziende sostenibili in modo ampiamente diversificato. Gli ETF sostenibili replicano indici costituiti da aziende attive a livello globale che sono leader nel campo della sostenibilità. Un esempio sono i Social Responsible Investing ETFs UBS..
  • Obbligazioni di sviluppo: le obbligazioni di sviluppo sono un ulteriore strumento. Si tratta di obbligazioni emesse da una banca di sviluppo che perseguono, ad esempio, l’obiettivo di uno sviluppo economico sostenibile. Il rendimento finanziario è strettamente legato al raggiungimento degli obiettivi.
  • Soluzioni d’investimento individuali: in qualità di investitrici, avete anche l’opportunità di far allestire un portafoglio sostenibile su misura per le vostre esigenze e di farlo gestire. Ad esempio con UBS Manage Sustainable Investing.

Investire denaro in modo sostenibile: come affrontare l’argomento

Per la vostra strategia d’investimento sostenibile vale quanto si applica agli investimenti tradizionali: la vostra strategia d’investimento viene elaborata sulla base dei vostri obiettivi, del vostro orizzonte d’investimento e del vostro profilo di rischio. Come per qualsiasi portafoglio, anche per gli investimenti sostenibili dovreste diversificare il rischio. Le soluzioni d’investimento come i fondi sostenibili o gli ETF sostenibili a volte portano con sé questa diversificazione sin dall’inizio, poiché il rischio è ripartito tra diversi strumenti d’investimento o aziende.

Investite già il vostro denaro, ma vorreste farlo in modo più sostenibile? Allora vale la pena, in un primo momento, valutare il livello di sostenibilità del vostro portafoglio. E in un secondo momento, a seconda dell’approccio scelto, renderlo più sostenibile.

Indipendentemente dal fatto che vogliate rendere più sostenibile il vostro portafoglio esistente o che vogliate iniziare a investire in modo sostenibile, saremo lieti di consigliarvi e sostenervi in questo senso. Maggiori informazioni a proposito sono disponibili su ubs.com/investimenti-sostenibili.

Altri contributi sull’argomento Patrimonio