Morris, 24 anni, copywriter in un’agenzia di comunicazione

Come hai speso i tuoi primi guadagni?

Credo per un iPhone 4, che allora era il miglior modello sulla piazza. Erano soldi che mi ero guadagnato a 14 anni lavorando d’estate in una piscina.

Per cosa risparmi?

Per pagarmi tatuaggi, vacanze, lezioni di guida e dispositivi elettronici come cellulare, computer, cuffie ecc.

Che cosa faresti con un milione?

Se mi trasferissi in un appartamento nuovo e non ammobiliato, probabilmente comprerei dei costosi mobili di design, un enorme letto boxspring ed elettrodomestici di lusso. Dei soldi restanti devolverei una consistente fetta a un’organizzazione umanitaria e investirei un’altra parte in maniera intelligente oppure la metterei sul mio conto di risparmio.

Jean-Pierre, 75 anni, architetto in pensione

Come hai speso i tuoi primi guadagni?

Per un paio di sci usati con puntale Marker e attacchi a cinghia lunga che uno dei padri, sciatore provetto, mi vendette a buon prezzo quando a 16 anni frequentavo un collegio cattolico nel Vallese. All’epoca erano il non plus ultra e averli era un sogno! I soldi me li ero guadagnati prestando servizio agricolo.

Ti ricordi qual è stato uno dei tuoi primi grandi acquisti?

A 22 anni mi sono concesso due poltrone che mi hanno seguito ovunque per tutta la vita. Una ce l’ho ancora. Un investimento davvero duraturo.

Oggi per cosa risparmi?

Possiedo un piccolo rustico con vigneto in Ticino e risparmio per pagare l’ipoteca e le normali spese di manutenzione.

Che cosa faresti con un milione?

Un tempo avrei detto: ⅓ in beneficenza, ⅓ in investimenti e ⅓ in vizi. Oggi l’ultimo terzo lo darei ai miei figli.

Vera, 41 anni, maestra in una scuola d’infanzia e disegnatrice tessile

Come hai speso i tuoi primi guadagni?

Mi ricordo bene di aver guadagnato i miei primi soldi a circa 11 anni, facendo la baby-sitter. Però non so più per cosa li ho spesi.

Per cosa risparmiavi a 20 anni?

Per nulla di preciso. Avevo una relazione a distanza con un ragazzo inglese, molto probabilmente spendevo tutto per volare da lui a Londra.

Che cosa faresti con un milione?

Mi comprerei una casa di vacanza sul lago o una casa galleggiante.

Come percepisci il modo in cui i bambini gestiscono il denaro?

Ricordo che mi commossi quando mia figlia e una sua amica, che andavano all’asilo e non avevano il permesso di spendere soldi in cose inutili, andarono dal fioraio di nascosto per comprarsi un fiore ciascuna.

Per quanto diverse pensiamo che siano, le generazioni si assomigliano tutte, quanto meno nel modo di gestire il denaro. Se avessero un milione, il 24enne Morris e il 75enne Jean-Pierre ne devolverebbero entrambi una parte in beneficenza. Anche l’acquisto di mobili sembra non passare mai di moda, ma non è una cattiva idea neanche quella di mettere da parte qualcosa. Perché milionari o no, e indipendentemente dall’età, è opportuno trovare un giusto equilibrio tra risparmiare e godersi la vita.

La formula giusta per ogni generazione

Che vogliate risparmiare per una casa galleggiante o per comprarvi un nuovo elettrodomestico al mese: Il pacchetto bancario gratuito UBS me ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per le tue operazioni bancarie quotidiane. Inoltre, con l’abbonamento cashyou incluso avrai accesso gratuitamente a oltre 3000 sconti: food, shopping ed elettronica, online e offline.