Comunicati stampa

Avviato il programma UBS Career Comeback

Zurigo Media Releases Switzerland

UBS lancia un programma per il rientro dei professionisti nel mondo del lavoro dopo un’interruzione della carriera, rivolto in particolare alle donne.

Zurigo, 5 ottobre 2016 – Il programma UBS Career Comeback, lanciato a settembre di quest’anno come progetto pilota in Svizzera e negli Stati Uniti, si rivolge ai professionisti qualificati e di comprovata esperienza che desiderano riavviare le proprie carriere dopo una pausa lavorativa. UBS ha già reclutato 27 persone in Svizzera e negli Stati Uniti e sta valutando di estendere il programma ad altre regioni. UBS Career Comeback abbina l’esperienza sul campo alla formazione, al mentoring e al coaching al fine di sostenere chi rientra nel mondo del lavoro.

«Sappiamo che i talenti di comprovata esperienza possono aggiungere valore alla nostra attività nonché arricchire la nostra cultura», afferma Carolanne Minashi, Global Head Diversity & Inclusion. «Ma non è sempre facile trovare la giusta opportunità e il giusto sostegno per rientrare al lavoro dopo un’interruzione della carriera. È qui che UBS Career Comeback può fare la differenza».

Il programma si rivolge in particolare alle professioniste che sono state assenti dal mondo del lavoro per oltre due anni. Si tratta di uno dei tanti strumenti che UBS sta impiegando per conseguire il proprio obiettivo di aumentare a un terzo la quota di donne con ruoli dirigenziali.

«Un’ampia diversità tra i collaboratori e un ambiente di lavoro inclusivo ci aiuta ad attuare la nostra strategia operativa – è un punto di forza competitivo», afferma Sabine Keller-Busse, UBS Group Head Human Resources.

La prima assunzione
In Svizzera, il rientro nel mondo del lavoro è stato possibile per 15 persone (14 donne e 1 uomo) che sono state assunte per occupare posizioni permanenti regolari vacanti a Zurigo e a Ginevra, in diverse aree della banca, tra cui consulenza, contabilità, reporting finanziario, project management, legal e risorse umane. Le persone assunte faranno parte di un sistema di supporto e di formazione composto da persone che seguiranno insieme il programma.

Negli Stati Uniti, le persone rientrate nel mondo del lavoro sono state assunte nel quadro di un programma di 16 settimane, inclusi tre giorni di onboarding, con mentoring, coaching e altro. Al termine del programma, UBS esaminerà con loro ulteriori opportunità d’impiego.

Per maggiori informazioni visitate il nostro microsito: https://www.ubs.com/microsites/ubs-career-comeback/en/welcome.html

UBS Group SA

 
Contatti
Svizzera: +41-44-234 85 00
Regno Unito: +44-207-567 47 14
Americhe: +1-212-882 58 57
Asia Pacifico: +852-297-1 82 00

www.ubs.com