Comunicati stampa

Indicatore UBS dei consumi: prosegue il trend al rialzo

Zurigo Media Releases Switzerland

   

A novembre, l'indicatore UBS dei consumi sale da 1.63 a 1.66 punti. Prosegue così la tendenza positiva riscontrata nei mesi scorsi. Nei mesi a venire, infatti, si prospetta un'ulteriore crescita dei consumi privati, sostenuta dalle previsioni meno pessimistiche per il commercio al dettaglio e dall'aumento delle immatricolazioni di nuove vetture.

Zurigo, 30 dicembre 2015 – Il sondaggio mensile condotto dal Centro di ricerche congiunturali del Politecnico federale di Zurigo (KOF) segnala una tendenza positiva nel commercio al dettaglio: il valore dell'indice relativo all'andamento degli affari rilevato a novembre si avvicina lentamente ai valori registrati prima dell'abolizione del tasso di cambio minimo EURCHF. Anche nelle vendite di nuove vetture si percepiscono dei miglioramenti. Effettivamente, a novembre sono state messe in circolazione l'11 percento in più di nuove autovetture rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Il turismo mostra invece uno sviluppo modesto. Gli albergatori avvertono in misura maggiore la pressione della concorrenza estera, che ora offre prezzi relativamente più convenienti.

Nel terzo trimestre, i consumi privati reali sono cresciuti dell'1,2 percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. Nel quarto trimestre la crescita dei consumi privati, sostenuta dal calo dei prezzi al consumo, può addirittura acquistare maggiore slancio. Le tracce del rallentamento della forza franco cominciano, tuttavia, a evidenziarsi: l'ulteriore aumento del tasso di disoccupazione rischia nel medio termine di limitare il reddito familiare a disposizione e di conseguenza la crescita dei consumi privati.

Calcolo dell'Indicatore UBS dei consumi

Con un anticipo di un a tre mesi rispetto alle cifre ufficiali, l'Indicatore UBS dei consumi dà un'idea dell'andamento dei consumi privati elvetici, che con più di 50% rappresenta la componente più significativa del PIL svizzero. L'indicatore precursore UBS è calcolato in base a sei variabili legate ai consumi: vendite di nuove autovetture, andamento delle vendite nel commercio al dettaglio, numero di pernottamenti in albergo da parte di residenti in Svizzera, indice della fiducia dei consumatori, andamento occupazionale e fatturato delle carte di credito generato tramite UBS presso i punti vendita nazionali. Ad eccezione dell'indice della fiducia dei consumatori e dell'andamento occupazionale, tali dati sono aggiornati con cadenza mensile.

UBS Switzerland AG

Contatti

Dominik Studer, UBS Chief Investment Office WM
Tel. +41-44-234 81 74, dominik.studer@ubs.com

Sibille Duss, UBS Chief Investment Office WM
Tel. +41-44-235 69 54, sibille.duss@ubs.com

Pubblicazioni UBS e previsioni relative alla Svizzera disponibili al sito: www.ubs.com/cio-swiss-views

 

www.ubs.com