Novità UBS

Indicatore UBS dei consumi: migliora il morale

Zurigo Media Releases Switzerland

A ottobre, l'indicatore UBS dei consumi è salito da 1.56 a 1.60 punti. Il lieve miglioramento delle prospettive nel commercio al dettaglio e la rinnovata fiducia dei consumatori hanno contribuito al leggero incremento.

Zurigo, 25 novembre 2015 – L'aumento di 0.04 punti dell'indicatore UBS dei consumi registrato a ottobre è dovuto al lieve miglioramento della fiducia dei consumatori e alle previsioni sull'andamento degli affari nel commercio al dettaglio. Benché i consumatori si attendano un peggioramento della situazione del mercato del lavoro, ha leggermente prevalso la prospettiva di una ripresa congiunturale. Inoltre, l'andamento degli affari nel commercio al dettaglio sembra essere lievemente migliorato. Secondo l'Ufficio federale di statistica, a settembre il fatturato reale corretto in base all'effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi è aumentato di un modesto 0,1% rispetto al mese precedente.

L'indice per l'andamento degli affari nel commercio al dettaglio rilevato dal Centro di ricerche congiunturali del Politecnico federale di Zurigo (KOF) rimane invece nettamente al di sotto della media di lungo periodo. Sebbene i prezzi delle importazioni siano notevolmente diminuiti a causa della forza del franco, i costi sono, tuttavia, sostenuti in gran parte nella moneta nazionale. Anche il cosiddetto «turismo degli acquisti» incide sul commercio al dettaglio: considerato come importazione di merci, va a soppiantare una parte del consumo privato nazionale, che rappresenta oltre la metà del prodotto interno lordo svizzero.

Fonti: Seco; UBS

Calcolo dell'Indicatore UBS dei consumi
Con un anticipo di un a tre mesi rispetto alle cifre ufficiali, l'Indicatore UBS dei consumi dà un'idea dell'andamento dei consumi privati elvetici, che con più di 50% rappresenta la componente più significativa del PIL svizzero. L'indicatore precursore UBS è calcolato in base a sei variabili legate ai consumi: vendite di nuove autovetture, andamento delle vendite nel commercio al dettaglio, numero di pernottamenti in albergo da parte di residenti in Svizzera, indice della fiducia dei consumatori, andamento occupazionale e fatturato delle carte di credito generato tramite UBS presso i punti vendita nazionali. Ad eccezione dell'indice della fiducia dei consumatori e dell'andamento occupazionale, tali dati sono aggiornati con cadenza mensile.


UBS Switzerland AG

Contatti

Studer Dominik, UBS Chief Investment Office WM
Phone +41-44-234 81 74, dominik.studer@ubs.com

Sibille Duss, UBS Chief Investment Office WM
Phone +41-44-235 69 54, sibille.duss@ubs.com

Pubblicazioni UBS e previsioni relative alla Svizzera disponibili al sito: www.ubs.com/cio-swiss-views

www.ubs.com