Vita quotidiana Pagare correttamente: buono a sapersi

Contanti, carte, smartphone o addirittura criptovalute: ecco cosa dovete sapere sui diversi metodi di pagamento.

Nella scelta del metodo di pagamento, sicurezza e diffusione sono due aspetti decisivi.

Negli ultimi anni, il modo in cui paghiamo è cambiato: per questo ora possiamo scegliere se pagare il caffè in contanti, con la carta o lo smartphone. In rari casi, come ad esempio in hotel, negozi di mobili o ristoranti, possiamo addirittura scegliere di pagare con la criptomoneta. È giunto il momento di confrontare accuratamente i diversi metodi di pagamento.

I cari, vecchi contanti assicurano anonimità

Monete e banconote sono ancora tra i metodi di pagamento preferiti dagli svizzeri, anche se hanno perso in popolarità a causa della crisi da coronavirus. Non c’è da stupirsi, apparentemente contanti e igiene hanno ben poco in comune.

Vantaggi dei pagamenti in contanti

  • Sicurezza e anonimato: pagando in contanti non si lascia traccia dei dati personali e durante le transazioni siete protette da attacchi informatici.
  • Maggior risparmio: è stato dimostrato che pagare con monete e banconote può indurre a un consumo più oculato poiché, al contrario dei pagamenti con le carte, ci si rende conto immediatamente della mancanza dei soldi nel portafoglio.
  • Indipendenza da infrastrutture tecniche: accade sempre più di rado, ma vi sono ancora alcuni posti in cui è possibile pagare solo in contanti. Inoltre, grazie ai contanti è possibile pagare anche in caso di problemi tecnici, ad esempio, del terminale. In aggiunta, alcuni venditori non accettano pagamenti con la carta per piccoli importi o addirittura applicano una commissione. 

Svantaggi dei pagamenti in contanti

  • Conservazione e perdita: soprattutto quando si tratta di ingenti somme, i contati sono difficili da conservare rispetto ad altri mezzi di pagamento. Inoltre, i contanti possono essere rubati o smarriti facilmente e spesso è difficile recuperarli.
  • Igiene: recentemente per motivi di igiene i contanti sono sconsigliati, poiché batteri e virus si possono depositare facilmente su banconote e monete.

Pagare grossi investimenti con la carta è un’ottima alternativa

Oggigiorno la carta di debito è il mezzo di pagamento più amato in Svizzera, ma anche le carte di credito vengono regolarmente utilizzate. A causa del coronavirus, inoltre, i pagamenti effettuati con le carte di credito e di debito sono aumentati. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei pagamenti con le carte?

Vantaggi dei pagamenti con le carte

  • Pagamenti senza contatto e senza contanti: attualmente, con la maggior parte delle carte è possibile effettuare pagamenti senza contatto fino a un determinato importo. Anche pagare senza contanti ha i suoi vantaggi: non dovrete più avere con voi banconote e monete. 
  • Utilizzabili online e in tutto il mondo: anche grazie alla digitalizzazione, sempre più persone preferiscono questo tipo di pagamenti poiché con le carte di credito è più facile effettuare acquisti online. In più, le carte più comuni sono accettate pressoché ovunque in tutto il mondo come metodo di pagamento. 
  • Ulteriori vantaggi: chi utilizza le carte di credito per i pagamenti spesso può approfittare di ulteriori vantaggi come un'assicurazione o programmi bonus e punti fedeltà.

Svantaggi dei pagamenti con le carte

  • Commissioni: pagare con le carte può portare con sé diverse commissioni, come ad esempio la tassa annuale per le carte di credito o le commissioni per i prelievi effettuati all’estero.
  • Minor anonimato e controllo: pagare con una carta comporta sempre il trasferimento dei dati della transazione, ad esempio al proprietario del negozio. Anche tenere sotto controllo le spese può spesso essere difficile.
  • A rischio frodi: pagare con la carta sta diventando sempre più sicuro, tuttavia non si può mai escludere completamente il rischio di una frode.  

Pagamenti mobili in aumento

Il progresso degli ultimi anni è mostrato chiaramente dal mobile payment, ovvero quei pagamenti effettuati tramite smartphone utilizzando app quali TWINT, Apple Pay, Samsung Pay o Google Pay, sempre più diffusi anche in Svizzera.

Vantaggi dei pagamenti mobili

  • Comodità: uscire di casa senza smartphone è quasi inimmaginabile, per questo grazie ai pagamenti mobili avrete sempre con voi un mezzo di pagamento. Inoltre, questo metodo si sta diffondendo sempre più anche per lo shopping online.
  • Pagamenti senza contatto: l’intero pagamento avviene tramite smartphone, non dovrete quindi avere con voi i contanti, né immettere il PIN al terminale di pagamento.

Svantaggi dei pagamenti mobili

  • Disponibilità: sebbene i pagamenti con la carta e i contanti siano accettati praticamente ovunque, non si può dire altrettanto di quelli mobili. Inoltre, vi sono numerose app che non si possono usare ovunque e che sono disponibili solo in Paesi specifici. 
  • Anonimato e sicurezza: così come avviene quando si paga con la carta, i dati vengono trasferiti anche con i pagamenti mobili. Ulteriori fattori di rischio sono un'eventuale perdita del dispositivo o il rischio di frodi.  

Criptovalute: non solo per gli esperti di tecnologia

Le criptovalute, così come i bitcoin, non sono più una novità e i mezzi di comunicazione ne hanno parlato ampiamente negli ultimi anni, ma devono la loro fama a causa delle speculazioni sugli utili di cambio. Com'è quindi possibile usare monete quali bitcoin o ripple per i pagamenti?

Vantaggi delle criptovalute

  • Decentralizzazione e anonimato: uno dei vantaggi delle criptovalute è l’uso della tecnologia blockchain, che permette pagamenti decentralizzati, ovvero indipendenti da istituzioni quali le banche. Conseguentemente, i dati non vengono inviati agli istituti finanziari durante il pagamento. 
  • Commissioni più basse: i pagamenti con criptovalute sono soggetti a costi di transazione molto bassi o addirittura nulli.

Svantaggi delle criptovalute

  • Disponibilità e diffusione: sebbene il numero dei fornitori di servizi e negozi che accettano le criptomonete sia in costante aumento, la diffusione e la disponibilità sono ancora piuttosto limitate e riguardano quasi esclusivamente i pagamenti online. Inoltre, l’accesso e la custodia delle criptovalute sono più difficoltosi rispetto ad altri mezzi di pagamento.
  • Molti offerenti, ma nessuna possibilità concreta di paragone: gli offerenti che propongono le varie criptovalute sono molteplici, pertanto spesso è difficile metterle a confronto. Si differenziano soprattutto per aspetti quali i prezzi, la facilità d’uso o i metodi di pagamento. 
  • Volatilità: le criptovalute sono soggette a forti oscillazioni dei prezzi, nel 2017, ad esempio, il valore dei bitcoin è passato dal suo massimo di 20 000 franchi a circa 10 000 franchi nel giro di poche settimane. Conseguentemente, possedere criptomoneta è un investimento ad alto rischio.  

Sicurezza: il fattore più importante per tutti i mezzi di pagamento

Negli ultimi anni, i mezzi di pagamento tra cui poter scegliere sono aumentati e, a seconda del vostro obiettivo, possono prevalere i vantaggi o gli svantaggi di un certo metodo di pagamento. Al momento i pagamenti senza contanti riscuotono sempre più successo grazie alla facilità e alla disponibilità immediata, ma indipendentemente da come preferite pagare, dovreste sempre puntare alla sicurezza. Per saperne di più sul tema della sicurezza digitale e dei pagamenti senza contanti potete provare il nostro Security Check.

Women’s Wealth Academy

Le donne che partecipano attivamente alle decisioni finanziarie rafforzano la propria sicurezza e si garantiscono un futuro più sereno.