Il grande quiz sulle valute

Conosci bene le diverse valute del mondo? Mostra ciò che sai e partecipa al grande quiz UBS sulle valute.

Attualmente nel mondo sono in circolazione oltre 160 monete. Alcune le conosci di sicuro: il franco naturalmente, o l’euro, con cui si può pagare in molti paesi d’Europa. Ci sono però anche valute meno importanti su scala internazionale, con le quali si può pagare solo in un piccolo paese.  Con il quiz UBS sulle valute puoi verificare le tue conoscenze sulle principali valute. 

 

Paesi e valute

Naturalmente se lo desideri puoi esercitarti prima di fare il quiz. Qui trovi interessanti informazioni, ad esempio sul dollaro, sullo yen e su altre importanti valute.

Svizzera

Nazione: Svizzera

Moneta: 1 franco svizzero = 100 centesimi

La Svizzera è famosa per le montagne, le mucche e i corni delle Alpi. Ma questo piccolo Paese nel cuore dell'Europa ha molto altro da offrire: ad esempio il cioccolato più buono del mondo! Gli svizzeri non sono soltanto importanti produttori di cioccolato, ma anche ghiotti consumatori di questa prelibatezza, tanto che ne mangiano ben 12 kg all'anno per abitante, ovvero più di due tavolette a settimana. Il cioccolato e altri «alimenti di base» vengono pagati in franchi e centesimi.

Stati Uniti

Nazione: Stati Uniti

Moneta: 1 dollaro americano ($) = 100 cent

Gli Stati Uniti d’America sono il terzo Paese più grande del mondo, sia in termini di superficie che di numero di abitanti. Tutto in America è BIG (grande): i cartocci di popcorn al cinema, le automobili... persino gli alberi! Nel Parco nazionale di Redwood ci sono esemplari che superano i 110 metri d'altezza, mentre da noi quelli più grandi non oltrepassano i 60 metri. L'ingresso al Parco nazionale di Redwood per ammirare i giganti verdi viene pagato in dollari americani e cent.

Cina

Nazione: Cina

Moneta: 1 yuan = 10 jiao = 100 fēn

La Cina è la culla di una delle più antiche civiltà mai esistite. Le prime testimonianze scritte risalgono a più di 3500 anni fa. Decifrare questi segni non è stato per niente facile. Dei circa 87 000 originari, oggi ne vengono utilizzati abitualmente tra 3000 e 5000, e non sono certo pochi! Tra questi simboli per la maggior parte di noi incomprensibili c'è anche quello dello yuan, la moneta cinese.

Giappone

Nazione: Giappone

Moneta: 1 yen = 100 sen = 1000 rin

Molti, quando si parla del Giappone, pensano subito al sushi. Il piatto nazionale per eccellenza, a base di riso freddo e pesce o molluschi, viene consumato con le famose bacchette di legno. Nel Paese del Sol Levante il sushi è una pietanza talmente amata che a Tokio un tonno pinna blu del peso di 222 chilogrammi costa niente meno che 161 976 000 yen giapponesi, come dire... oltre 7000 franchi svizzeri al chilo!

Germania

Nazione: Germania

Moneta: 1 euro (€) = 100 centesimi

Il nostro vicino del Nord è famoso per il calcio, i bretzel e i crauti. Si dimentica spesso, però, che la Germania è anche la patria di capolavori dell'architettura come la Porta di Brandeburgo, la Frauenkirche di Dresda e, soprattutto, il castello di Neuschweinstein in Baviera. La sagoma di questo maniero da favola piacque così tanto a Walt Disney che decise di farne il logo dell'omonima casa di produzione cinematografica. Nel 2002 il marco tedesco è stato sostituito dall'euro. Oggi i bretzel vengono pagati in euro

Francia

Nazione: Francia

Moneta: 1 euro (€) = 100 centesimi

Un tempo la Tour Eiffel era l'edificio più alto del mondo: correva il 1889, anno dell'inaugurazione dell'esposizione universale. Oggi questa imponente costruzione non detiene più il primato, appannaggio di numerosi grattacieli. Nonostante ciò, la Tour Eiffel, con i suoi 324 metri di travi e bulloni d'acciaio, resta il simbolo indiscusso di Parigi. Come la Germania, anche la Francia fa parte della zona euro: per comprare un souvenir della torre bisogna quindi pagare in euro e centesimi.

Brasile

Nazione: Brasile

Moneta: 1 real = 100 centavos

I migliori calciatori del mondo sono loro, quelli che, cresciuti all'ombra del Pan di Zucchero, rincorrono un pallone sulla spiaggia di Copacabana fino ad arrivare dritti al cuore dei tifosi. Da decenni ormai si distinguono per la tecnica ineccepibile e la fantasiosa creatività che li portano a giocare nelle migliori squadre europee. Ecco perché una manciata di brasiliani vengono pagati in euro; i 193 milioni restanti, invece, si guadagnano da vivere in real.

Gran Bretagna

Nazione: Gran Bretagna

Moneta: 1 sterlina (£) = 100 pence

Le tradizioni degli Inglesi sono decisamente «very British», dalla posto di guida a destra, cioè dalla parte sbagliata per noi Europei continentali. La specialità gastronomica nazionale, il celebre «fish n’ chips», viene normalmente servito nella carta di giornale del giorno prima e costa meno di 5 sterline, lettura compresa... Dimenticavamo: anche se la Gran Bretagna è uno Stato membro dell'Unione Europea, non fa parte dell'eurozona.

Italia

Nazione: Italia

Moneta: 1 euro (€) = 100 centesimi

A volte sulle strade italiane si rischia di rimanere imbottigliati nel traffico... a meno che, naturalmente, non ci si trovi in sella a una Vespa, come fanno molti Italiani. Questo pratico ciclomotore, simbolo della dolce vita, è insieme alla pizza, agli spaghetti e al caffè espresso uno dei tipici beni da esportazione del Bel Paese. Prima al bar si pagava in lire, oggi invece l'Italia appartiene, come molti altri Paesi europei, alla zona euro.

Russia

Nazione: Russia

Moneta: 1 rublo = 100 copechi

L'ambasciatrice più amata della Russia è senz'altro la matrioska, detta anche babuschka. La famosa bambola è in realtà un insieme di bambole, solitamente da cinque a sette, inseribili l'una nell'altra, ma esistono modelli composti addirittura da dieci, quindici o più figure. La matrioska più grande del mondo è alta un metro e comprende ben 72 pezzi: chi l'ha comprata ha dovuto scucire parecchi rubli! Così si chiama infatti la moneta della Russia.

Canada

Nazione: Canada

Moneta: 1 dollaro canadese ($) = 100 cent

Durante il lungo inverno canadese l'hockey su ghiaccio è lo sport più cool del mondo. In estate, invece, viene praticata soprattutto un'altra disciplina, il lacrosse, uno sport di squadra in cui i giocatori utilizzano la stessa attrezzatura dell'hockey, solo che al posto del bastone tengono in mano una sorta di «retino per farfalle» con cui cercano di infilare la palla nella porta avversaria. I vincitori vengono premiati in dollari canadesi.

India

Nazione: India

Moneta: 1 rupia indiana = 100 paise

In nessun altro Paese l'arrivo della primavera viene celebrato come in India. «Holi», una delle più antiche festività del mondo, è un autentico inno ai colori. Per una settimana la gente canta e balla nelle strade lanciandosi addosso polveri colorate ricavate da radici, erbe e fiori dalle proprietà curative che possono essere acquistati in qualsiasi mercato. Chi si reca al mercato paga i propri acquisti in rupie.

Australia

Nazione: Australia

Moneta: 1 dollaro australiano (AUD) = 100 cent

L'Australia è il continente più velenoso del mondo: qui vivono serpenti, ragni, pesci e meduse dal veleno mortale, per non parlare di squali e coccodrilli. Tuttavia, questi animali selvaggi sono anche piuttosto paurosi e, a meno che non vengano toccati, risultano abbastanza innocui. Chi, nonostante tutti i pericoli, decide di partire alla scoperta del meraviglioso continente australiano, noto anche come il continente rosso, deve portare con sé dollari australiani, la moneta dell'Australia, appunto.

Turchia

Nazione: Turchia

Moneta: 1 lira turca (türk lirası) = 100 kuruş

Sebbene la capitale ufficiale sia Ankara, il centro urbano con il maggior numero di abitanti nonché fulcro culturale, logistico, finanziario e mediatico del Paese, è Istanbul, la città più importante della Turchia e l'unica metropoli del mondo situata a cavallo tra due continenti, l'Europa e l'Asia. Grazie alla sua posizione strategica, da ben 2600 anni Istanbul è un crocevia fondamentale per gli scambi commerciali. In Turchia si paga in lire turche.

Arabia Saudita

Nazione: Arabia Saudita

Moneta: 1 rial saudita = 20 qurusch = 100 halala

Il deserto saudita è così, arido, rovente e sabbioso... Eppure i Sauditi vivono piuttosto bene perché il sottosuolo del loro Paese racchiude un tesoro incommensurabile: il petrolio. L'Arabia Saudita possiede infatti il 25 percento di tutte le riserve petrolifere conosciute del mondo. Dal petrolio si ricava la plastica e molti altri oggetti di uso quotidiano, senza dimenticare che le automobili hanno bisogno del petrolio per funzionare. Quando vanno a fare benzina, i locali pagano in rial sauditi.

Newsletter Kids

Giochi, divertimenti e tante novità sull’UBS Kids Cup

Per abbonarsi