Spiagge sabbiose, metropoli e cultura: conoscere Paesi stranieri è un’esperienza fantastica ed è importante per espandere i propri orizzonti. Tuttavia, farebbe bene a tutti trascorrere meno tempo sull’aereo e non solo perché un volo fino all’altra parte del pianeta è costoso. Tra l’altro, molte persone in tutto il mondo sognano di trascorrere le vacanze in Svizzera: quindi, perché non rimanere qui?

Alla scoperta del Canton Glarona con gli amici

Desiderate evitare famiglia e conoscenti durante le vacanze? Nessun problema. L’Obersee, a 982 metri sul livello del mare, nel Canton Glarona è un’ottima destinazione per una gita. Al Berghotel, situato direttamente sul lago, voi e i vostri amici potrete rifocillarvi con un’ottima schnipo a pranzo e alla sera riposare nelle confortevoli camere d’albergo. Se preferite una sistemazione più a buon mercato, c’è un campeggio sul lago dove potrete trascorrere fantastiche notti sotto le stelle.

Il castello infestato

Invece di raccontarsi storie di paura come un tempo, oggi si può visitare un castello infestato con la famiglia. Nella Val Sinestra, una valle laterale della Bassa Engadina, si trova l’omonimo castello che fa anche da hotel. In passato la corte dell’edificio era conosciuta per le sue fonti curative, oggi invece si dice sia un castello infestato! In questo albergo dall’atmosfera da belle époque e con un bellissimo paesaggio spettrale si soggiorna a prezzi ragionevoli e con un po’ di fortuna si può incontrare perfino il padrone di casa!

Vitznau per gli innamorati

Vitznau è la meta ideale per gli innamorati. Questo piccolo paese sul Lago dei Quattro Cantoni emana un fascino mediterraneo, palme comprese, ed è adatto anche a chi cerca un po’ di avventura: con la funivia si può giungere fino al Wissifluh. Una volta arrivati, ci si può concedere un sostanzioso pranzo. E i palati più raffinati che vogliono provare una cucina diversa da quella tradizionale non devono perdersi il pop-up restaurant che apre in estate.

Alpinismo in compagnia

Durante le escursioni in gruppo bisogna sempre aspettare qualcuno: chi si allaccia le scarpe, chi fa cadere il cervelat, chi perde gli occhiali da sole. Come sarebbe fare un’escursione solo con i migliori amici? La Svizzera orientale offre 19 545 chilometri di favolosi sentieri, ad esempio l’Appenzeller Alpenweg (via alpina dell’Appenzello): una passeggiata impegnativa di circa cinque ore che vi ricompensa con un’eccezionale vista panoramica su ben 6 Paesi. Queste sono esperienze che lasciano ricordi indelebili e rafforzano l’amicizia.

Riunione di famiglia a Epesses

Cosa c’era di più bello da piccoli che giocare in giardino con i genitori e i fratelli? È giunto il momento di una riunione di famiglia! Per esempio nell’area vitivinicola del Lavaux, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Una casetta a Epesses è l’ideale per un fine settimana con la famiglia. In questo paese con vicoli stretti e innumerevoli vitigni non può certo mancare un buon bicchiere di vino. E dopo aver visitato un’enoteca locale, non c’è niente di meglio che tirar fuori un bel gioco da tavola e ridere dei vecchi tempi.

Viaggiare insieme a #TOGETHERBAND

Durante le vacanze la buona compagnia è fondamentale. Con #TOGETHERBAND mostrate ai vostri cari quanto contano per voi. Per ogni acquisto ricevete un secondo braccialetto da regalare a familiari o amici. #TOGETHERBAND è prodotto con plastica riciclata e il 100% dei proventi è usato per finanziare progetti sostenibili.