Si immagini questa scena: è in coda alla cassa con degli amici, finalmente è il suo turno, prende la carta di credito, sfiora il terminale per pagare senza contatto.... ma sul piccolo schermo appare la dicitura: «Saldo insufficiente».

Una situazione facile da evitare, senza che – alla Zio Paperone – debba usare la stessa bustina di tè cinque volte per mettere da parte qualche centesimo. Risparmiare, infatti, non significa rinunciare, ma agire con intelligenza.

1. Occhio alle bevande.

Idratarsi è indispensabile. Faccia quindi di una borraccia d’acqua del rubinetto la sua migliore alleata: più ecologica, più sana e molto, ma molto meno cara di una bevanda acquistata quando è in giro.

2. Trasformi la sua casa in un club.

Invece di bruciare i risparmi in uscite, organizzi un party a casa sua. In veste di buttafuori, dj e bartender sarà lei il «maestro di cerimonia» e a decidere quando far calare il sipario. Consiglio: informi in anticipo i vicini.

3. I vestiti vecchi meritano una nuova vita.

Un nuovo stile a ogni stagione? Certo, ma la tendenza la detta lei: con una rivisitazione creativa dei vecchi capi. Per esempio con il nostro consiglio per i più pigri: attaccare con delle spille un pezzo di tessuto glamour a una camicia noiosetta, e il gioco è fatto.

4. La sfida delle monete può iniziare.

Possono entrare in campo tutte le monete, meglio se da uno, due o cinque franchi: decida quale, e ogni volta che le passa tra le mani un pezzo dell’importo scelto, lo metta in un bicchiere. Quando è pieno, versi la somma sul suo conto oppure si faccia un regalo!

5. Faccia shopping quando tutti gli altri non lo fanno.

Poco importa se non ha bisogno di un bikini in autunno o di uno snowboard in primavera: faccia i suoi acquisti in modo «anticiclico». Non appena la domanda cala arrivano i saldi e i prezzi sfrecciano verso il basso.

Il pacchetto bancario per una generazione esigente

Aprirlo ora e assicurarsi CHF 60 franchi

6. Viaggiare in treno in maniera intelligente.

Acquistando i biglietti delle FFS online, si può approfittare dei biglietti risparmio. Ma cosa succede se le capitasse di saltare sul treno senza biglietto in tasca? Niente panico: con l’app FAIRTIQ può acquistarlo in viaggio. Molto più economico di una multa.

7. Fare pulizia è un’ottima idea anche online.

Molti negozi online aumentano il prezzo quando il potenziale cliente si sofferma spesso su un’offerta. Inganni il «Grande Fratello»: cancelli i dati del browser, compresi cache e cookies. L’effetto risparmio sui viaggi aerei è particolarmente elevato!

8. Riempire il carrello e poi… pazienza!

Quando acquista su internet, invece di passare subito alla cassa, lasci il carrello con i suoi acquisti in sospeso ed esca dal browser. Più tempo lascia passare prima di completare l’ordine, più è probabile che il negozio le proponga prezzi più bassi.

9. Gli ultimi saranno i primi.

Lo shopping più economico la aspetta il sabato. Poco prima dell’orario di chiusura, il personale attacca le etichette che segnalano gli sconti sulle merci deperibili: il momento giusto per portarsi a casa molti prodotti a metà prezzo.

10. Bio non significa necessariamente costoso.

Faccia un giro in bicicletta fino alla prossima fattoria con spaccio. Cosa potrebbe scoprire? Che i prodotti freschi sono spesso più economici che nel commercio al dettaglio, oltre ad avere un sapore migliore.

Il budget sotto controllo

Risparmiare significa mantenere l’equilibrio tra entrate ed uscite. Per farlo, non è necessario creare liste complicate. È sufficiente testare il nostro calcolatore del budget.