Il nostro programma per la protezione ambientale

Il nostro settore assume un ruolo sempre più attivo nell’affrontare temi globali quali la protezione dei diritti dell’uomo e la tutela dell’ambiente.

In seguito a crescenti scrupoli in materia di diritti dell’uomo e ambiente è venuto a crearsi un contesto normativo e concorrenziale in rapido cambiamento che ha ripercussioni sulla nostra azienda, sui nostri fornitori e sui nostri clienti. Allo scopo di far fronte ai rischi e di cogliere le opportunità che ne derivano sviluppiamo compiti e soluzioni appropriati.

La nostra impresa

Riduciamo costantemente l’impronta ecologica delle emissioni dei gas serra di UBS (dal 2004 diminuzione del 51%). Abbiamo raggiunto questo risultato considerevole implementando misure volte all’efficienza energetica e aumentando la quota di energie rinnovabili. Inoltre, compensiamo le emissioni che non possono essere ridotte in altro modo, ad esempio quelle derivanti dai viaggi d’affari in aereo.

Le nostre direttive in materia di rischi ambientali e sociali

Abbiamo definito standard per lo sviluppo dei nostri prodotti, gli investimenti, i finanziamenti e le decisioni nel supply chain management. Abbiamo inoltre identificato attività discutibili cui UBS non parteciperà. In altri ambiti potenzialmente ambigui, UBS effettuerà affari soltanto se saranno rispettati criteri rigorosi.

Ci assumiamo la nostra responsabilità

Volete saperne di più sulla politica ambientale di UBS? Ulteriori informazioni nelle nostre pagine di Corporate Responsibility.