Commento Flash Azionario cinese

Aggiornamento sull’azionario cinese

12 mar 2021

Messaggi chiave

  • Riteniamo che la recente correzione del mercato sia temporanea e sana. Sfrutteremo la volatilità osservata in alcuni periodi di questo anno come opportunità per assumere posizione su titoli di alta qualità, poiché le prospettive a lungo termine rimangono brillanti.
  • Abbiamo osservato dei fenomeni di rotazione sia tra i performer sia tra i titoli a piùlenta ripresa. Ad esempio Moutai e Wuliangye hanno registrato di recente un pulback. Tuttavia, riteniamo che i fondamentali di entrambe le aziende siano rimasti forti e manteniamo la nostra visione positiva a lungo termine su questi titoli.
  • Tendiamo a non concentrarci troppo sui periodi di pullback a breve termine osservati sul mercato: il nostro obiettivo rimane quello di offrire forti rendimenti sul lungo termine e di sfruttare tale volatilità.
  • L'asset allocation degli investitori globali alle azioni cinesi rimarrà probabilmente lunga e anche noi continuiamo a mantenere le nostre prospettive positive a lungo termine sul mercato cinese.

Nel 2020 siamo stati cauti nelle valutazioni operate e sui fondamentali, soprattutto in alcuni segmenti di mercato che hanno registrato un rapido e significativo incremento, come alcuni titoli small e mid-cap nei settori IT e Healthcare, veicoli elettrici e Biontech.

Avevamo previsto una ripresa della volatilità e ultimamente le nostre aspettative sono state attese. A questo punto, riteniamo che la correzione del mercato sia temporanea, innescata principalmente dall'aumento dei rendimenti dei treasury negli Stati Uniti.

La brusca correzione è in parte dovuta alla forte crescita registrata dal mercato durante lo scorso anno, crescita trainata in ampia misura dalla liquidità, non dai fondamentali. Gli investitori, guidati dalla diffusa liquidità, stanno ora riducendo le loro posizioni.

La recente correzione è accettabile e sfrutteremo la volatilità osservata in alcuni frangenti come opportunità per assumere posizione su titoli di alta qualità, poiché le prospettive a lungo termine rimangono favorevoli alla luce dei solidi fondamentali, dei progressi registrati dalle campagne vaccinali e delle politiche monetarie e di bilancio che permangono accomodanti.

In Cina, mentre la ripresa interna è proseguita, come dimostrato dalle forti vendite nel commercio al dettaglio, dai buoni risultati nel settore della ristorazione e dai ricavi record nel settore intrattenimento durante le festività del Capodanno cinese, tuttavia abbiamo notato fenomeni di rotazione sia tra i performer sia tra i titoli a più lenta ripresa.

Moutai e Wuliangye, produttori di liquori cinesi premium e Baiju, possono essere portati come esempio: nel 2020 hanno registrato performance notevoli (oltre il 70% e oltre il 100% di aumento fatturato durante l'intero anno); recentemente invece hanno subito un pullback.

Tuttavia, durante il periodo del capodanno cinese (periodo di picco per le vendite di Baiju), stimiamo che il tasso di crescita anno su anno nel valore delle vendite al dettaglio per aziende che operano nello stesso mercato di Baiju possa battere le previsioni. Pertanto, riteniamo che i fondamenti di entrambe le aziende siano rimasti forti e manteniamo la nostra visione positiva a lungo termine su di esse.

Market outlook

Vale anche la pena notare che la Cina è un'economia con forte orientamento verso l’interno, caratterizzata da una politica monetaria indipendente, che si traduce poi in cicli economici e di tassi di interesse che spesso divergono dai principali mercati globali. Continuiamo a mantenere le nostre prospettive positive a lungo termine sul mercato cinese.

Dato il nostro approccio molto positivo e l’holding period a lungo termine di circa 5 anni o più, prevediamo una volatilità a breve termine, in particolare quando i mercati registrano periodi di rotazione settoriale, fenomeno osservato di recente.

Tendiamo a non concentrarci troppo sui periodi di pullback a breve termine del mercato: il nostro obiettivo rimane quello di fornire forti rendimenti a lungo termine e di sfruttare tale volatilità e abbiamo dimostrato questa capacità nel corso degli anni e nella gestione dei nostri fondi.

All'interno dei nostri fondi azionari cinesi, prediligiamo selezionare società che hanno la capacità di generare utili costanti nel tempo.

Per quanto concerne il nostro approccio di investimento, evitiamo esposizioni in settori e titoli in cui le valutazioni sono secondo noi sopravvalutate; invece prendiamo posizione in società caratterizzate da elevata qualità e che lo scorso anno hanno sottoperformato. Un settore rilevante è stato quello finanziario, dove abbiamo aggiustato le nostre posizioni chiave dallo scorso anno.

Final remarks

Nel complesso, l'allocazione degli investitori globali alle azioni cinesi rimarrà probabilmente lunga e la volatilità a breve termine offre l'opportunità di assumere posizione nei titoli migliori a prezzi favorevoli.

Potrebbe interessarti anche

Quali opportunità di investimento scegliere?