Comunicati stampa precedenti

UBS risponde all'approvazione parlamentare dell'accordo governativo tra Svizzera e Stati Uniti

Zurigo / Basilea Price Sensitive Information

UBS è lieta di prendere atto che oggi il Parlamento elvetico ha approvato l'accordo governativo tra Svizzera e Stati Uniti. Questa decisione rappresenta un importante passo per risolvere la questione a livello governativo.

UBS continuerà a impegnarsi per adempiere in modo completo e puntuale agli obblighi che le derivano dagli accordi presi con il Dipartimento della giustizia americano e la Securities and Exchange Commission statunitense (noti come il Deferred Prosecution Agreement, DPA, e Consent Order) e confida di poter portare a termine questo compito entro i termini previsti nell'agosto 2010.

Il nostro sito web utilizza cookie per offrirti la miglior esperienza di navigazione. Puoi trovare maggiori informazioni su Dichiarazione sulla riservatezza. Puoi cambiare l'impostazione dei cookie su Impostazioni Privacy.

Vai alle impostazioni di privacy