Criteri

Nell'ambito di promozione «Questioni sociali e integrazione» la Fondazione UBS per le questioni sociali e la formazione sostiene progetti e iniziative di istituzioni, organizzazioni e persone per l'integrazione nella società e nel mondo dell'economia di persone socialmente svantaggiate, affette da disabilità fisiche e mentali o con esigenze specifiche d'apprendimento a livello socioculturale mediante la promozione mirata a la formazione e al perfezionamento nonché alle opportunità di lavoro e reddito. In questo ambito, la Fondazione UBS per le questioni sociali e la formazione incoraggia approcci e progetti innovativi per la qualificazione di persone socialmente svantaggiate e la loro reintegrazione nel mercato primario del lavoro, sostenendo in special modo i progetti di istituzioni private che perseguono una strategia duratura e in linea con il mercato volta all'integrazione di persone e gruppi di persone emarginate. Vengono inoltre privilegiati i progetti che, al termine di una fase di avvio e di consolidamento, sono in grado di autogestirsi.

A tale scopo, la Fondazione UBS per le questioni sociali e la formazione dispone dello strumento di promozione «contributo di progetto». Il Consiglio di fondazione decide in merito all'ammissibilità delle richieste e alla forma di sussidio. Nella sua delibera tiene conto in particolare dei criteri di inclusione e di esclusione riportati qui di seguito.

Possono essere sostenuti i progetti

  • per la formazione e il perfezionamento di persone affette da disabilità fisiche o mentali,
  • per la formazione e il perfezionamento di persone socialmente svantaggiate o con esigenze specifiche d'apprendimento a livello socioculturale,
  • per la creazione di opportunità di lavoro per persone svantaggiate sul piano sociale e della salute,
  • per l'integrazione nel mercato primario del lavoro di persone svantaggiate sul piano sociale, culturale e della salute.

Non possono essere sostenuti i progetti

  • per il supporto e la formazione di privati,
  • per il finanziamento di campagne per la raccolta di offerte,
  • per la realizzazione di singole manifestazioni, quali giubilei, congressi o esposizioni,
  • per iniziative legate alla formazione e al perfezionamento, quali lavori di qualificazione (dissertazioni ecc.), progetti scolastici o di diploma/laurea.