Esempi 2017

La Fondazione UBS per la cultura incentiva posizioni artistiche e progetti culturali con un'ampia varietà di contenuti e formati, obiettivi e gruppi target nonché dotazioni finanziarie e tempistiche. In questo contesto non è possibile fornire una panoramica completa dell'ampio spettro di attività della fondazione. Per illustrare brevemente la sua attività vengono pertanto presentati solo alcuni esempi delle posizioni artistiche e dei progetti culturali di più recente incentivazione. Salvo diversamente indicato, le informazioni riportate negli esempi sono tratte dalla documentazione presentata assieme alla relativa domanda e riflettono le informazioni disponibili al momento dell'elaborazione della domanda.

Fotostiftung Schweiz – Acquisto di opere del duo artistico Cortis & Sonderegger

Fotostiftung Schweiz – Acquisto di opere del duo artistico Cortis & Sonderegger

La Fotostiftung Schweiz (Fondazione svizzera per la fotografia) di Winterthur si adopera sin dal 1971 per la conservazione, la valorizzazione e la diffusione di opere fotografiche. Gestisce una collezione piuttosto corposa incentrata sulla fotografia svizzera del XX secolo.

Association pour la Restauration de l’Abbatiale de Payerne – Contributo al progetto di restauro

Association pour la Restauration de l’Abbatiale de Payerne – Contributo al progetto di restauro

L’abbazia di Payerne, edificata nell’XI secolo in perfetto stile architettonico cluniacense, è l’esempio più significativo di architettura romanica in Svizzera. Grazie al collegamento con Cluny e alla protezione della famiglia reale di Borgogna, Payerne visse un periodo particolarmente florido.

Ventura Film SA – «Ammann – Der Brückenbauer» (Ammann – Il costruttore di ponti) di Martin Witz

Ventura Film SA – «Ammann – Der Brückenbauer» (Ammann – Il costruttore di ponti) di Martin Witz

Era il 1904 quando Othmar H. Ammann, giovane ingegnere svizzero, lasciò la sua patria per iniziare la carriera di ingegnere a New York.

Angelika Overath – Contributo al progetto Romanzo

Angelika Overath – Contributo al progetto Romanzo

"Ein Winter in Istanbul" (Inverno a Istanbul) è ambientato nella Istanbul di oggi e apre una finestra sulla Costantinopoli del XV secolo. Cla, insegnante di religione dell’Engadina conosce il maestro di vita greco-turco Baran, figlio di lavoratori provenienti dalla Germania.

Ensemble Vortex – Contributi alla composizione per il progetto «Quadrilatère»

Ensemble Vortex – Contributi alla composizione per il progetto «Quadrilatère»

L’Ensemble Vortex è un collettivo di giovani interpreti e compositori diplomati al conservatorio di musica di Ginevra. Vortex coniuga forme di composizione contemporanee, rappresentazioni musicali, tecnologie digitali ed elettroacustica e cerca così di percorrere vie nuove e inesplorate.

Dipartimento di Storia dell’Università di Basilea – Contributo al progetto «DESKTOP – Jacob Burckhardt Digital»

Dipartimento di Storia dell’Università di Basilea – Contributo al progetto «DESKTOP – Jacob Burckhardt Digital»

Con il progetto "DESKTOP" il dipartimento di Storia dell’Università di Basilea, in collaborazione con la Fondazione Virtual Valley, vuole sperimentare un modello innovativo per l’interazione tra storia e nuovi media e offrire sorprendenti scorci nella storia e nella scienza del XIX secolo sull’esempio di Jacob Burckhardt.