Anne Pitteloud Autrice e giornalista culturale

Anne Pitteloud – Autrice e giornalista culturale

La giornalista e autrice ginevrina Anne Pitteloud (*1972) è membro della redazione di Le Courrier dal 2002, dove cura le pagine letterarie. Oltre al suo lavoro di giornalista, ha pubblicato racconti e poesie ed è membro di varie commissioni per la promozione della letteratura. Attualmente sta lavorando a un libro sulla vita e le opere della scrittrice Catherine Safonoff. Il primo saggio completo su questa importante autrice verrà pubblicato nel 2017 da Editions Zoé. Catherine Safonoff nasce nel 1939 a Ginevra, una città che ha un ruolo importante nella sua opera fortemente autobiografica. Già col suo primo romanzo, «La part d’Esmé» (1977), vinse il premio letterario Prix Georges Nicole. Successivamente il suo lavoro è stato premiato con altri riconoscimenti, come il Premio svizzero di letteratura (2012) e più recentemente il Grand Prix Ramuz (2015). Il saggio di Pitteloud resta vicino ai testi letterari della Safonoff e analizza la loro tensione tra scrittura autobiografica e finzionale. Nei capitoli, organizzati secondo un criterio tematico, viene esaminato il «récit de soi» caratteristico dell’autrice, spesso frammentario e intimo, ma senza mai risultare immorale. Nella seconda parte della monografia, Anne Pitteloud si avvicina alla vita e all’opera della sua protagonista in una serie di interviste.

Con un contributo al progetto del valore di CHF 8000, il Consiglio di fondazione sostiene la stesura del primo saggio completo sull’opera di Catherine Safonoff, importante rappresentante della letteratura in lingua francese.