Geneva Camerata Prima assoluta di «Chatoiements de l’air» (2012) di Michael Pelzel

Geneva Camerata - Prima assoluta di «Chatoiements de l’air» (2012) di Michael Pelzel

L’ensemble musicale Orchester Geneva Camerata (GECA) fondato nel 2013 è guidato dal direttore artistico David Greilsammer e consiste attualmente di circa 35 tra giovani musicisti e musiciste dalla Svizzera e dall’estero. I suoi programmi concertistici ne rispecchiano l’ecletticità musicale che consente di eseguire brani di epoche, generi e stili diversi. Già nella sua prima stagione, la GECA si è esibita circa 30 volte, eseguendo non solo opere note della musica classica con solisti di spicco, bensì anche programmi che travalicano i confini della musica tradizionale e si addentrano in territori dove si contaminano generi musicali, stili artistici e contesti culturali diversi. Sin dalla sua fondazione, l’orchestra promuove l’attività compositiva di musicisti di talento, mettendo in scena nuove opere. Nel corso della stagione attuale sono previste quattro prime assolute, tra le quali «Chatoiements de l’air», di Michael Pelzel (classe 1978). L’organista di Rapperswil si è cimentato con l’intera gamma di musica strumentale, componendo da brani per solisti a opere per orchestra, passando persino per la musica da camera. Attualmente vive a lavora a Berlino come ospite del programma artistico dell’organizzazione di scambio accademico Deutscher Akademischer Austauschdienst, dove è già riuscito a eseguire in prima assoluta diverse opere per orchestra nell’ambito del Festival für neue Musik Ultraschall.

Il Consiglio di fondazione intende riconoscere l’impegno di Geneva Camerata per la musica colta contemporanea e sostiene la prima assoluta di un’opera di Michael Pelzel con un contributo al progetto di CHF 8 000.