Criteri nell'ambito di promozione «Arte figurativa»

Nell'ambito di promozione «Arti figurative», la Fondazione UBS per la cultura sostiene la produzione attuale di artisti operanti in media diversi. In particolare, la Fondazione UBS per la cultura incentiva le posizioni artistiche che contribuiscono in modo innovativo e significativo al dialogo tra arte e società. La Fondazione UBS per la cultura sostiene inoltre i musei d'arte nell'acquisto di opere di grande rilevanza da un punto di vista storico-culturale, della qualità artistica nonché del potenziale pubblico.

In tale ambito, la Fondazione UBS per la cultura dispone di diversi strumenti, quali il «contributo di promozione», il «contributo di riconoscimento» o il «Werkjahr». Il Consiglio di fondazione decide in merito all'ammissibilità delle richieste di incentivi o alla forma di sostegno. Il Consiglio di fondazione può inoltre erogare un contributo agli artisti ammissibili su iniziativa propria. Nella sua deliberazione tiene conto in particolare dei criteri di inclusione e di esclusione riportati qui di seguito.

Possono essere incentivate le seguenti attività:

  • la produzione attuale di artisti contemporanei;
  • gli artisti di rilievo interregionale e con approccio innovativo;
  • le posizioni artistiche con ripercussioni pubbliche e durature;
  • i musei d'arte nell'acquisto di opere di grande rilevanza da un punto di vista storico-culturale, della qualità artistica nonché del potenziale pubblico.

Non possono essere incentivati:

  • gli artisti privi di nazionalità svizzera o non domiciliati in Svizzera;
  • gli artisti in formazione;
  • le esposizioni o manifestazioni quali convegni o eventi;
  • le pubblicazioni quali i cataloghi, gli scritti commemorativi o i progetti di ricerca.

La invitiamo ad inoltrarci il suo dossier in duplice copia.