Comunicati stampa

UBS riduce i tassi d'interesse sui conti in euro

Media Releases Switzerland

UBS abbassa i tassi d'interesse sui conti privati e di risparmio nonché sui conti correnti per la clientela commerciale e aziendale denominati in euro. I nuovi tassi entreranno in vigore a decorrere dal 1° luglio 2003.

Restano per contro invariati i tassi d'interesse sui conti in franchi svizzeri.

Con questa nuova riduzione dei tassi applicati alle operazioni passive in euro, UBS reagisce all'ulteriore, notevole abbassamento del livello dei tassi sul mercato monetario e dei capitali nell'area dell'euro, confermando una tendenza che rispecchia la debolezza della congiuntura, le aspettative di crescita in miglioramento soltanto graduale e i limitati rischi inflazionistici in Europa.

A partire dal 1° luglio 2003 entreranno in vigore i seguenti tassi d'interesse:

Conto corrente UBS EUR per la clientela commerciale e aziendale



Zurigo / Basilea, 30 giugno 2003

UBS AG