Comunicati stampa

In questo sito sono elencati i ultimi 20 comunicati stampa pubblicati.

ottobre 2001

  1. Da giovedì, 11 ottobre 2001, sono in vigore presso UBS i seguenti tassi d'interesse per i Conti a termine e le obbligazioni di cassa.

settembre 2001

  1. A fronte della situazione dell'economia mondiale e in particolare di quella statunitense, gli economisti di UBS hanno nettamente ridimensionato il loro pronostico di crescita dell'economia svizzera per il 2002. Essi si aspettano un tasso di crescita dell'1.6% (invariato) per il 2001 e dell'1.0% per il 2002 (contro il precedente 2.1%). Soprattutto il 4. trimestre 2001 e il 1. trimestre 2002 dovrebbero risultare piuttosto modesti, con tassi di progressione annualizzati pari rispettivamente allo 0.9% e allo 0.4%. La congiuntura elvetica dovrebbe riprendersi soltanto nella seconda metà del 2002, tornando a seguire nel 2003 il suo percorso di crescita tendenziale dell'1.8%. Sullo sfondo di una crescita molto debole, il rincaro non dovrebbe costituire un problema. I pronostici si attestano in questo caso all'1.1% per il 2001 e all'1.0% per il 2002. A causa della forza del CHF, la BNS dovrebbe portare avanti nei prossimi mesi la sua politica di allentamento monetario.
  2. Da Martedi, 4 settembre 2001, sono in vigore presso UBS i seguenti tassi d'interesse per i Conti a termine e le obbligazioni di cassa.

agosto 2001

luglio 2001

  1. Il rallentamento della crescita industriale è più grave di quanto originariamente previsto. Secondo il recente sondaggio UBS, nel secondo trimestre tutti i settori hanno accusato - con una sola eccezione - un deterioramento degli affari che ha deluso le aspettative formulate dalle imprese tre mesi addietro. Atteso comunque nel trimestre in corso un contenuto miglioramento.
  2. UBS lancia l'Ipoteca Classic UBS, un nuovo prodotto abbinato al rendimento delle obbligazioni federali decennali, con tasso variabile e durata fissa di tre o cinque anni. Per quanto concerne la struttura degli interessi, l'ipoteca prevede una soglia massima e una minima, che rimarranno invariate per l'intera durata contrattuale. UBS integra così in maniera ideale la propria offerta attuale, mettendo a disposizione della propria clientela una gamma di prodotti ipotecari adeguata per qualsiasi situazione dei tassi.

giugno 2001