Comunicati stampa

In questo sito sono elencati i ultimi 20 comunicati stampa pubblicati.

aprile 2019

  1. Una gestione ecologicamente sostenibile è molto importante per le aziende svizzere. I fattori principali per una maggiore sostenibilità sono aspetti imprenditoriali come i risparmi sui costi e il miglioramento dell'immagine. Per quanto concerne i diversi gruppi di interesse, le aziende si sentono sollecitate in tal senso soprattutto dai loro clienti e collaboratori, mentre le disposizioni statali hanno un ruolo solo secondario. Anche quando si tratta di raggiungere obiettivi ambientali, le aziende preferiscono di gran lunga misure volontarie e un impegno informativo; e se proprio ci devono essere interventi statali, allora dovranno essere strumenti conformi al mercato e non divieti e obblighi.
  2. • Nel suo ultimo rapporto UBS Global Wealth Management analizza gli scenari di recessione per l'economia dell'Eurozona e per l'euro stesso. • La successione al vertice della BCE, la Brexit e il populismo sono tutti fattori di rischio di cui gli investitori dovrebbero tenere conto, avverte il rapporto. • Nello scenario più avverso, i rischi si concentrano maggiormente in Italia, dove si profilano potenziali declassamenti del rating creditizio, e in Grecia. I mutamenti strutturali potrebbero avere ripercussioni persino in Germania, secondo quanto emerso dall'analisi. • In uno scenario di forte recessione economica nell'Eurozona, valute ritenute sicure, come il franco svizzero, potrebbero essere esposte ad afflussi massicci aumentando di conseguenza nettamente il loro valore. Un forte apprezzamento del franco nei confronti dell'euro rappresenterebbe una grande sfida in particolare per il settore assicurativo e le casse pensioni.

marzo 2019

  1. I collaboratori sono tra i fattori essenziali per il successo di un’azienda, ecco perché questa, per poter attirare i migliori professionisti, deve proporre posti di lavoro attraenti. Quindi, la scelta della soluzione previdenziale professionale è uno dei temi strategicamente più importanti nella gestione del personale di un’azienda. Tuttavia, spesso si prendono decisioni sbagliate con effetti sul lungo periodo e gravi conseguenze future per l’azienda e per gli assicurati. UBS ha elaborato nuove linee guida su questo tema a supporto delle aziende.
  2. Da ottobre 2018a gennaio 2019 il barometro delle piccole e medie imprese (PMI) è sceso da1,29 a 1,09 punti, mentre quello delle grandi aziende ha registrato un caloda 1,03 a 0,76 punti.

gennaio 2019

  1. La Svizzera affronta una situazione sempre più difficile nel contesto della competizione fiscale internazionale. Da un lato, la concorrenza tra piazze fiscali si è ulteriormente intensificata negli ultimi tempi, soprattutto a seguito delle riduzioni fiscali negli USA. Dall'altro, la situazione congiunturale è diventata più complessa. La riforma fiscale aiuta la Svizzera a posizionarsi con successo nonostante queste sfide.
  2. UBS riporta solidi risultati d’esercizio 2018, con un utile ante imposte pubblicato di USD 6373 milioni, in rialzo del 19% su base annua, e un utile ante imposte rettificato3di USD 6445 milioni, in aumento del 2%.
  3. Il mercato delle case plurifamiliari è salito alla ribalta, scalzando quello delle abitazioni di proprietà e delle superfici per uffici, per via di rischi più elevati.

dicembre 2018

  1. UBS aumenta dello 1,0% la massa salariale per i propri collaboratori in Svizzera, fino al livello di quadro intermedio compreso.