Nouvelles UBS

Indicatore UBS dei consumi: luci e ombre

Zurigo Media Releases Switzerland

Nel mese di gennaio, l'indicatore UBS dei consumi è salito da 1,38 a 1,43 punti e continua a indicare una crescita solida del consumo privato. La valutazione dei consumatori svizzeri riguardo alla situazione economica e finanziaria è decisamente più ottimistica rispetto al trimestre precedente. Per contro, le nuove immatricolazioni di autovetture e il turismo nazionale hanno perso terreno rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

Zurigo, 1 marzo 2017 – A gennaio, dopo una revisione completa dei dati, l'indicatore UBS dei consumi ha registrato un aumento da 1,38 a 1,43 punti. La crescita è riconducibile a un evidente miglioramento nel clima di fiducia dei consumatori. L'indice della fiducia dei consumatori rilevato dalla Segreteria di Stato dell'economia ha registrato un aumento da -13 a -3 punti. Il numero di nuove immatricolazioni di auto è sceso del 3,7% rispetto allo scorso anno. La quota principale (48,9%) è costituita da nuove autovetture a trazione integrale, probabilmente per via del mese di gennaio nevoso. Come previsto, a dicembre, grazie al periodo natalizio, il turismo nazionale ha goduto di profitti lievemente superiori rispetto a novembre. Tuttavia, i pernottamenti in hotel hanno fatto registrare un calo sensibile del 2,3% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Nel primo trimestre del 2017 gli svizzeri valutano sia la situazione economica generale del Paese che la propria situazione finanziaria e professionale di nuovo con più ottimismo rispetto all'ultimo periodo. La fiducia dei consumatori ha raggiunto il livello massimo dal luglio 2014. Grazie alla disoccupazione in calo, per la prima volta dallo shock del franco nel gennaio 2015 i dati del mercato del lavoro non sono più pessimisti. Per quanto riguarda l'andamento dei prezzi atteso non si assiste a variazioni degne di nota. Sembra dunque che la sensazione dei consumatori coincida con l'aumento dell'inflazione allo 0,4% prevista da UBS per il 2017. Nel complesso il clima di fiducia dei consumatori è migliorato alla luce dell'andamento generale dell'economia. Manteniamo comunque un atteggiamento cauto per quanto riguarda i consumi nel corso dell'anno. L'incertezza sui mercati dei capitali è ancora troppo elevata considerate le imminenti elezioni in Francia e l'imprevedibilità dell'amministrazione Trump.

UBS Switzerland AG

 

Contatti

Sibille Duss, UBS Chief Investment Office WM
Tel. +41-44-235 69 54, sibille.duss@ubs.com

Alessandro Bee, UBS Chief Investment Office WM
Tel. +41-44-234 88 71, alessandro.bee@ubs.com

Pubblicazioni UBS e previsioni relative alla Svizzera disponibili al sito: www.ubs.com/cio-swiss-views

www.ubs.com