Previdenza per la vecchiaia Prospettive e futuro della previdenza per la vecchiaia in Svizzera
 

Uno studio condotto da UBS in collaborazione con l’Università di Friburgo in Brisgovia rivela che la previdenza per la vecchiaia in Svizzera, nella sua forma attuale, è fortemente esposta a rischi se non viene intrapresa alcuna riforma strutturale.

La sostenibilità della previdenza per la vecchiaia migliora, ma i costi sono a carico dei giovani

Il progetto di riforma «Previdenza per la vecchiaia 2020» del governo svizzero ha rappresentato una tappa essenziale verso un finanziamento sostenibile dell’AVS. È quello che mostra un nuovo studio realizzato in collaborazione con l’Università di Friburgo in Brisgovia.

Nonostante ci si trovi sulla buona strada, le misure proposte vanno a svantaggio delle giovani generazioni di lavoratori attivi, che dovranno fare i conti in futuro con una diminuzione delle rendite. Lo studio rivela inoltre che le sfide demografiche non potranno essere vinte senza un innalzamento dell’età del pensionamento per entrambi i sessi. A questo riguardo mancano ancora risposte chiare. Tuttavia, una cosa è sicura: l’aumento della speranza di vita media deve essere preso in considerazione nel calcolo dell’età del pensionamento e del periodo di lavoro globale.

  

Global Private Banking Awards
Private Banker International Wealth Awards