Dopo il Libor Cosa accadrà quando il Libor non esisterà più?

L'utilizzo del Libor come tasso di riferimento dovrebbe cessare alla fine del 2021. È necessario stabilire un nuovo benchmark dei tassi di interesse per i prodotti bancari basati sul Libor, tra cui anche il Credito Lombard UBS Rollover. UBS è in stretta collaborazione con i gruppi di lavoro delle aree valutarie coinvolte per organizzare una transizione ordinata dal Libor nelle relative valute.

Il tasso del mercato monetario SARON (Swiss Average Rate Overnight) è stato raccomandato dal gruppo nazionale di lavoro sui tassi di riferimento in franchi (NWG) quale sostituto del Libor in CHF. Esso rappresenta così il nuovo parametro di riferimento per i Crediti Lombard UBS Rollover in franchi svizzeri. Attualmente, UBS sta lavorando allo sviluppo di un nuovo prodotto che sostituisca il Credito Lombard UBS Rollover, e che sarà introdotto sul mercato in diverse valute.

Per le diverse aree valutarie internazionali sono già stati elaborati dei parametri di riferimento sostitutivi.

Gli attuali clienti con un Credito Lombard UBS Rollover saranno informati del passaggio a tempo debito.

Informazioni importanti sulla sostituzione del Libor

Per coordinare la sostituzione del Libor e il passaggio a nuovi parametri di riferimento, nelle cinque aree valutarie del Libor (CHF, EUR, USD. GBP, JPY) sono nati altrettanti gruppi di lavoro, che sono regolarmente in contatto tra loro. UBS è presente in ciascuno dei gruppi nazionali. In futuro ci si aspetta un tasso di interesse di riferimento sostitutivo per ciascuna moneta.

Il gruppo di lavoro nazionale ha raccomandato l'utilizzo del tasso di interesse del mercato monetario SARON come futuro tasso di interesse di riferimento per il franco svizzero.

Esistono idee molto precise sui futuri tassi di interesse di riferimento anche per le altre valute del Libor.

Attualmente, UBS sta lavorando allo sviluppo di un nuovo prodotto che sostituisca il Credito Lombard UBS Rollover e che sarà introdotto sul mercato in diverse monete.

I clienti con un Credito UBS Rollover saranno informati del passaggio a tempo debito.

Sì. La discussione in corso sulla sostituzione del Libor non ha attualmente conseguenze sull'offerta di prodotti di UBS. Crediti Lombard UBS Rollover della durata di uno e tre mesi possono essere concordati nelle valute CHF, USD, GBP e JPY.

I nuovi contratti per Crediti Lombard UBS Rollover contengono una clausola che stabilisce la procedura da adottare nel caso in cui il Libor nella relativa valuta non sia più disponibile come tasso di interesse di riferimento prima della scadenza del periodo a interesse fisso.

La procedura per la conversione degli attuali Crediti Lombard UBS Rollover sarà annunciata a tempo debito.

I clienti possono già oggi convertire contrattualmente senza commissioni il proprio Credito Lombard UBS Rollover in un Credito Lombard UBS Anticipazione fissa alla fine del periodo a interesse fisso purchè effettuino tale operazione almeno due giorni lavorativi bancari svizzeri prima della determinazione dell'interesse.

Potrebbe interessarvi anche

Consigli d'investimento attuali

Investire con successo evitando le trappole

Stimare bene la propria propensione al rischio