Istruzione

"Insegnamenti tratti"

Il sistema di formazione professionale svizzero unisce studi teorici e applicazione pratica. La Svizzera vanta uno dei sistemi di formazione professionale più forti al mondo. L’anno scorso, 215 531 giovani hanno svolto un apprendistato sul posto di lavoro frequentando parallelamente la scuola.

I settori dell’istruzione in cui la maggior parte degli apprendisti svolge la propria formazione professionale di base sono: economia e amministrazione (professioni commerciali) con il 17,2 percento, vendita all’ingrosso e al dettaglio con il 12,2 percento, edilizia e ingegneria civile con il 8,0 percento; assistenza infermieristica e ostetricia con il 6,3 percento. Ciò si traduce in un tasso basso di disoccupazione giovanile del 7,9 percento, inferiore a quello degli Stati Uniti (8,2 percento), del Regno Unito (11,2 percento), della Francia (20,9 percento), dell’Italia (31,5 percento) e della Spagna (34,3 percento).

Dal 1953 la Svizzera partecipa alle competizioni WorldSkills, che vede la partecipazione di giovani professionisti provenienti da oltre 60 Paesi. Il team SwissSkills è regolarmente la migliore squadra europea in gara, seconda solo a nazioni come la Cina e la Corea del Sud.

Lo sapevate?

  • 1700 è il numero di posti d’apprendistato che UBS offre per affacciarsi al mondo del lavoro e seguire una formazione.
  • 7 professori titolari e permanenti presso l’UBS International Center of Economics in Society contribuiscono alla posizione di vertice dell’Università di Zurigo nel campo dell’economia e favoriscono lo scambio di idee tra il mondo accademico e la società.

Altre storie