UBS ETF Per proseguire confermate di essere un investitore qualificato e/o istituzionale domiciliato in Svizzera.

Le seguenti informazioni si rivolgono esclusivamente agli investitori qualificati ai sensi dell’art. 10 cpv. 3 LICol lit. a e b.

Le seguenti informazioni non costituiscono una distribuzione.

Nota bene: la presente pagina web consente agli Investitori professionali di accedere all’intera offerta di prodotti UBS ETF. Determinati prodotti su questa pagina web potrebbero pertanto NON essere autorizzati, riconosciuti o registrati per l’offerta nel vostro Paese né in alcun altro Paese.  È vietato farne oggetto di attività di marketing e consegnare ai clienti materiale di marketing ad essi relativi in qualsivoglia circostanza. È altresì rigorosamente proibito esporre materiale di marketing negli spazi destinati alla clientela. È vietato far riferimento ai presenti fondi nell’ambito di mailing alla clientela. Se non intendete o non siete autorizzati a vedere l’intera gamma di ETF, vi preghiamo di non continuare. Accedete al sito in qualità di Investitore privato.

  • Gli investimenti in un prodotto dovrebbero essere effettuati unicamente dopo un’analisi approfondita del prospetto attuale. La distribuzione delle presenti informazioni è permessa unicamente alle condizioni stabilite dal diritto applicabile.
  • Le presenti informazioni sono state redatte indipendentemente dagli obiettivi d’investimento specifici o futuri, dalla situazione finanziaria o fiscale o dalle esigenze individuali particolari di un determinato destinatario.
  • Le presenti informazioni hanno scopo meramente informativo e non rappresentano né una sollecitazione né un invito a un’offerta, alla conclusione di un contratto, all’acquisto o alla vendita di qualsivoglia titoli o strumenti finanziari connessi.
  • La vendita dei prodotti o dei titoli descritti nel presente documento può non essere appropriata o permessa in alcune giurisdizioni o per determinati gruppi di investitori.
  • Le informazioni e le opinioni contenute nel presente documento si basano su dati attendibili provenienti da fonti affidabili, tuttavia non danno diritto ad alcuna pretesa riguardo alla precisione e alla completezza in relazione ai titoli, ai mercati e agli sviluppi in esso menzionati.
  • Le indicazioni contenute in questo documento sono fornite senza garanzia alcuna, sono esclusivamente per uso personale e per scopi informativi del destinatario.
  • Sia UBS SA che gli altri membri del Gruppo UBS hanno diritto di detenere, vendere o acquistare posizioni nei titoli o in altri strumenti finanziari menzionati nel presente documento.
  • Indipendentemente dallo scopo, le informazioni contenute nel presente documento non possono essere riprodotte, distribuite o ristampate senza l’autorizzazione scritta di UBS SA.

ETF strategie di replica Replica fisica e sintetica

Pour suivre l'indice le plus précis et rentable que possible, diverses méthodes de réplication de l'ETF peuvent être utilisés. Pour en savoir plus sur les différentes méthodes de réplication de l'ETF par lequel vous pouvez atteindre vos objectifs d'investissement personnels.

L'obiettivo di un Exchange Traded Fund (ETF) è replicare il più fedelmente possibile l'indice di riferimento dell'ETF e offrire così agli investitori nell'ETF una performance pari a quella del mercato sottostante.

Gli indici poggiano tuttavia su calcoli teorici. Ciò significa che i costi legati ad esempio nella prassi all'acquisto o alla vendita dei titoli inclusi nell'indice non hanno alcuna rilevanza ai fini del calcolo dell'indice. Ciò nondimeno, nel replicare un indice e la sua performance per scopi d'investimento tali spese vanno sostenute.

Assume pertanto particolare importanza il modo preciso in cui un ETF segue l'andamento dell'indice sottostante. Idealmente, l'evoluzione di valore dell'ETF si distingue da quella dell'indice solo in ragione dei costi e delle commissioni imputati all'ETF.

Poiché per la replica di indici che riproducono solo il mercato azionario di un singolo Paese è necessario attenersi a criteri diversi da quelli imposti dalla replica di un indice che comprende titoli di più Paesi, i criteri per una replica esatta variano da benchmark a benchmark. Per questo motivo gli UBS ETF applicano metodi diversi.

Replica fisica completa 

L'ETF investe nei titoli compresi nell'indice nella
stessa proporzione in cui questi sono presenti nell'indice.

Replica fisica ottimizzata

L'ETF investe solo nei titoli compresi nell'indice necessari per ottenere una performance molto simile a quella dell'indice.

Replica sintetica

L'ETF investe in un portafoglio titoli e ne scambia la performance con quella dell'indice.


Il processo di acquisto

Il processo di acquisto è in linea di principio identico per tutti i metodi di replica; la consegna fisica dei titoli avviene tuttavia solo per gli ETF a replica fisica.

How does the purchasing process for replication methods work?
  1. L'investitore acquista quote di ETF in borsa o direttamente da un market maker o partner autorizzato (negoziazione OTC).
  2. Il market maker o partner autorizzato versa mezzi liquidi all'ETF (in caso di ETF a replica fisica o sintetica) oppure consegna all'ETF i titoli desiderati (solo per gli ETF a replica fisica).

Le specifiche di replica fisica completa

Con la replica fisica completa dell'indice, l'ETF acquista tutti i titoli contenuti nell'indice sottostante, con il relativo peso. In questo modo l'ETF è materialmente in possesso delle componenti dell'indice e ne costituisce una replica fedele. Eventuali modifiche dell'indice, come adeguamenti dell'indice stesso o cambiamenti nella capitalizzazione dei titoli in esso contenuti, vengono replicate anche dall'ETF e richiedono dunque transazioni periodiche. L'ETF distribuisce regolarmente i propri redditi, ad esempio dividendi o cedole.

Il metodo di replica fisica completa si contraddistingue per la sua semplicità e per il tracking error ridotto.

  1. L'ETF è materialmente in possesso di tutte le componenti dell'indice con il relativo peso
  2. Tutti gli adeguamenti dell'indice e le misure di capitale vengono esattamente riprodotti
  3. Alcuni ETF prestano i titoli in loro possesso a fronte di una commissione

Prestito titoli

Per generare redditi addizionali e ridurre i costi netti per gli investitori, alcuni selezionati ETF a replica fisica effettuano operazioni di prestito titoli. I titoli dell'ETF vengono prestati dietro pagamento di una commissione. Le operazioni di prestito titoli di UBS ETF presentano una sovracollateralizzazione non inferiore al 105%.


Le specifiche di replica fisica ottimizzata

Nel caso del metodo della replica fisica ottimizzata, l'ETF è in possesso di una parte dei titoli presenti nell'indice sottostante. Con l'ausilio di strumenti analitici e di una procedura matematica di ottimizzazione si selezionano i titoli nell'indice in grado di ottenere un rendimento simile a quello della totalità delle azioni presenti nell'indice. La replica fisica ottimizzata consente di aumentare la liquidità e di ridurre al minimo il tracking error.

Il metodo della replica fisica ottimizzata è particolarmente idoneo per gli indici molto ampi. L'MSCI World Index comprende ad esempio circa 1600 azioni provenienti da diversi mercati e aree geografiche e valutarie. In tali casi la replica fisica completa dell'indice imporrebbe elevati costi di transazione. Alcuni di questi titoli sono poco liquidi o esercitano un'influenza limitata sulla performance dell'indice data la loro bassa ponderazione. Rinunciando a replicare questi titoli si possono ridurre i costi di transazione.

  1. L'ETF è materialmente in possesso di una parte delle componenti dell'indice. Questo metodo viene applicato agli indici molto ampi o che comprendono titoli illiquidi.
  2. Scopo del ricorso alla procedura di ottimizzazione è ridurre i costi di transazione, aumentare la liquidità e ridurre al minimo il tracking error.
  3. Alcuni ETF prestano i titoli in loro possesso a fronte di una commissione

Prestito titoli

Per generare redditi addizionali e ridurre i costi netti per gli investitori, alcuni selezionati ETF a replica fisica effettuano operazioni di prestito titoli. I titoli dell'ETF vengono prestati dietro pagamento di una commissione. Le operazioni di prestito titoli di UBS ETF presentano una sovracollateralizzazione non inferiore al 105%.

Le specifiche di replica sintetica

Nella replica sintetica, la performance del benchmark viene ottenuta con un'operazione di scambio (in inglese «swap»). L'ETF stipula un contratto (il contratto swap) con una banca d'investimento, che agisce come controparte dello swap. Oggetto del contratto è il trasferimento di flussi di cassa dall'ETF alla controparte dello swap, che in cambio garantisce all'ETF la performance dell'indice replicato. Il rischio legato alla riproduzione esatta dell'indice viene trasferito dall'ETF alla controparte dello swap. Giacché il possesso materiale dei titoli compresi nell'indice non rappresenta più il prerequisito per partecipare alla performance dell'indice, questo metodo consente ad esempio di replicare efficacemente mercati inaccessibili o difficilmente accessibili a causa di restrizioni alla negoziazione.

Per la replica sintetica UBS si avvale di due diverse strutture sintetiche di swap: lo swap interamente coperto (Fully Funded Swap) e un modello combinato (Fully Funded Swap / Total Return Swap e Asset Portfolio).

Questo metodo di replica prevede che la controparte dello swap riceva flussi di cassa dall'ETF impegnandosi in contropartita a corrispondere all'ETF la performance dell'indice. Per conseguire tale performance, la controparte investe in titoli e strumenti derivati che rispecchiano l'andamento dell'indice. Il rischio di inadempienza della controparte viene coperto al 105% mediante garanzie fornite dalla controparte in forma di titoli di Stato dei Paesi del G-10 e obbligazioni sovranazionali, che vengono collocate in un conto segregato presso una banca depositaria terza intestato all'ETF (trasferimento di proprietà, in inglese «transfer of ownership»). Se la controparte dello swap viene meno ai propri obblighi, l'ETF può accedere immediatamente a queste garanzie.

  1. L'ETF trasferisce i propri afflussi alla controparte dello swap
  2. La controparte dello swap garantisce la performance dell'indice
  3. La controparte dello swap costituisce garanzie pari al 105% in forma
    di titoli di Stato dei Paesi del G-10 (trasferimento di proprietà)

Questo metodo di replica prevede che gli afflussi nell'ETF siano suddivisi in un rapporto di circa 80 a 20.

Fully Funded Swap (FFS)

Il 20% circa del patrimonio del fondo viene impiegato per stipulare con la controparte dello swap un contratto swap integralmente coperto, ai sensi del quale la controparte si impegna a corrispondere la performance dell'indice. Il rischio di inadempienza della controparte viene coperto al 105% mediante garanzie fornite dalla controparte in forma di titoli di Stato dei Paesi del G-10. Queste garanzie vengono collocate presso una banca depositaria terza a nome dell'ETF (trasferimento di proprietà, in inglese «transfer of ownership»). Se la controparte dello swap viene meno ai propri obblighi, l'ETF può accedere immediatamente a queste garanzie.

Total Return Swap e Asset Portfolio (TRS + AP)

L'80% circa del patrimonio del fondo viene impiegato dall'ETF per acquistare un paniere di titoli, che va a costituire l'Asset Portfolio. Questo paniere può essere composto solo in parte da titoli compresi nell'indice oppure può contenere esclusivamente titoli privi di relazione con l'indice; è inoltre ottimizzato in termini di rischio e rendimento in modo tale da necessitare di solo pochi riposizionamenti e i costi di transazione sono bassi. Nell'ambito del contratto swap, l'ETF scambia il rendimento di questo portafoglio con la performance dell'indice.

  1. Con l'80% circa dei suoi mezzi l'ETF acquista un paniere di titoli
  2. L'ETF trasferisce la performance del paniere alla controparte dello swap
  3. La controparte dello swap garantisce la performance dell'indice
  4. Con il 20% circa dei propri mezzi l'ETF stipula un contratto swap interamente coperto con la controparte dello swap
  5. La controparte dello swap garantisce la performance dell'indice
  6. La controparte dello swap costituisce garanzie pari al 105% in forma di titoli di Stato dei Paesi del G-10 (trasferimento di proprietà)

Fateci visita, saremo lieti di aiutarvi a trovare le risposte che cercate