Metà regalato, metà gratis: il check-up energetico

UBS si assume il primo anno la metà della quota annua dell'AEnEC, comprendente tra gli altri i costi per il check-up energetico. Il rimborso della restante metà può essere richiesto agli altri partner dell'AEnEC. La vostra azienda riceve pertanto, a costo zero, un'analisi approfondita e proposte per misure atte a incrementare l'efficienza energetica.

Cosa potete e dovete fare per ridurre il consumo energetico della vostra azienda a parità di prestazioni? È possibile individuare gli ambiti di intervento con il check-up energetico. Saranno i consulenti AEnEC (ingegneri altamente qualificati e con una lunga esperienza) in visita alla vostra azienda a trovare le risposte. Analizzeranno, tra l'altro, i vostri stabilimenti produttivi, i processi e gli edifici e individueranno il potenziale per aumentare l'efficienza energetica. In base alle dimensioni dell'azienda, questo sopralluogo può richiedere fino a un giorno.

Il consulente AEnEC elabora i risultati emersi dal check-up effettuato nella vostra azienda e allestisce un catalogo dettagliato di misure possibili per incrementare l'efficienza energetica. Le misure sono commisurate alle esigenze della vostra azienda. Se, quando e quali misure attuare, lo decidete voi imprenditori.

Per il consulente AEnEC la redditività è importante quanto il risparmio energetico. Egli non vi raccomanderà dunque alcuna misura che non valga la pena attuare. La parola d'ordine dell'AEnEC è: gli investimenti nell'aumento dell'efficienza energetica nella produzione devono autofinanziarsi tramite i risparmi sui costi dell’energia entro quattro anni; otto anni per l'involucro edilizio e l'impiantistica.

Ma non tutte le proposte necessitano di così tanto tempo per dimostrarsi efficaci: i consulenti AEnEC conoscono il potenziale di risparmio energetico che si cela praticamente in ogni PMI. Essendo subito attuabili, queste misure immediate consentono di ridurre rapidamente i vostri costi di esercizio.

Ci assumiamo la metà della prima quota annua AEnEC. Il rimborso dell'altra metà può ad esempio essere richiesto agli altri partner regionali di AEnEC.

Costi del check-up energetico (prima quota annua AEnEC)
In base al consumo energetico CHF 1600 - CHF 8000
Risparmio grazie alla partecipazione ai costi di UBS
50% della prima quota annua CHF 800 - CHF 4000

Rimborso delle spese: inviateci il modulo di richiesta debitamente compilato assieme a una copia della fattura per la prima quota annua dell'AEnEC e dell'accordo sugli obiettivi firmato. Vi versiamo sul vostro conto UBS la partecipazione ai costi.

Aumentate l'efficienza energetica della vostra PMI – in modo semplice, rapido e redditizio

Come aumentare in nove passi l'efficienza energetica della vostra azienda e al contempo ottenere un doppio sostegno da UBS.

Sostegno finanziario da parte di UBS

Ci assumiamo il primo anno la metà della quota annua dell'AEnEC. Per la restante metà potete richiedere il rimborso o agli altri partner regionali dell'AEnEC.

Avete domande?

La nostra UBS Infoline Corporations è a vostra disposizione 24 ore su 24: +41 (0) 800 868 408