Governance della Fondazione

Foundation governance

In qualità di Fondazione, ci atteniamo ai più elevati standard di governance e chiediamo lo stesso ai nostri partner e progetti. In tal modo le associazioni possono nutrire la massima fiducia nei riguardi della Fondazione.

Tali principi includono:

  • Conformità ai principi dello Swiss Foundation Code
  • best practice per l’efficacia di implementazione, controlli e bilanci, trasparenze e sostenibilità
  • Internal Control System (ICS) in linea con le disposizioni prescritte dallo Swiss Code of Obligations
  • membro delle Swiss Foundations e proFonds

Enti di controllo
Il Consiglio di amministrazione della UBS Optimus Foundation gestisce l’acquisizione e la distribuzione di fondi e monitora la gestione delle attività. L’ufficio si occupa della gestione operativa della Fondazione. I rendiconti annuali vengono controllati da PricewaterhouseCooper, Basilea. Siamo inoltre soggetti al controllo degli organismi di controllo governativi per le fondazioni del BVG e della Stiftungsaufsicht beider Basel (BSABB).

Principi riguardanti i progetti e i partner
Nel selezionare e monitorare progetti e partner insistiamo sui più alti standard di qualità. Ogni proposta di progetto viene valutata seguendo rigorosamente i nostri criteri di valutazione prima che venga assunto un impegno finanziario. In teoria qualsiasi organizzazione no profit e/o università può inoltrare una richiesta di stanziamenti. Esiste un processo chiaramente definito in modo che le richieste giungano alla Fondazione in maniera indipendente. I richiedenti possono ottenere tutte le informazioni e i moduli di richiesta di seguito.

Controllo sul progresso dei progetti

Utilizziamo un approccio completo per monitorare i nostri progetti. I partner hanno la responsabilità di fornire rapporti regolari su progetti, consentendoci in tal modo di ricevere aggiornamenti periodi sui progressi effettuati. Gli esperti della Fondazione conducono visite e controlli regolari. Inoltre, l’impatto dei progetti viene valutato da un esperto indipendente esterno. Durante una partnership continuativa con la Fondazione, il partner è tenuto a presentare un piano con KPI e obiettivi per assicurarsi il continuo supporto finanziario del progetto, oltre a compilare la richiesta di stanziamenti della UBS Optimus Foundation.