Comunicati stampa


UBS lancia l'indice di competitività dei cantoni

Zurigo/Basilea | | Media Releases Switzerland

I cantoni svizzeri si distinguono per la propria competitività economica. Zurigo, Basilea Città e Zugo occupano i primi posti sul podio nel 2012, secondo la recente analisi di UBS Wealth Management Research.

Zürich/Basel, 1° marzo 2012 – UBS Wealth Management Research ora pubblica annualmente l'indice di competitività dei cantoni (ICC) che mostra il potenziale di crescita della propria performance economica basandosi su un'analisi multidimensionale.

In un ambiente di crescente competitività internazionale, le condizioni quadro economiche regionali acquisiscono un'importanza maggiore. In particolare, torna a porsi continuamente la questione della competitività economica a lungo termine. L'ICC offre una risposta a queste domande per i cantoni della Svizzera. I profili dei punti di forza/punti deboli alla base dell'ICC dei cantoni possono, inoltre, essere utilizzati come strumento base per le decisioni strategiche regionali.

L'ICC si basa sull'analisi comparativa di cinque dimensioni della competitività: struttura economica, imprese, ubicazione, popolazione e Stato. Ciascuna dimensione consiste a sua volta di due pilastri della competitività. I valori ICC per i singoli cantoni vengono determinati sulla base di questi dieci pilastri. Maggiore è il valore ICC di un cantone, più competitivo risulta questo cantone rispetto agli altri.

In base all'ICC attuale, i cantoni Zurigo, Basilea Città e Zugo dispongono della competitività relativa più elevata. Anche i cantoni Argovia, Basilea Campagna, Lucerna e Nidvaldo presentano una competitività notevolmente superiore alla media. A questo segue un'ampia fascia centrale con una competitività solida registrata per i cantoni Ginevra, Vaud, Svitto, Berna, San Gallo, Friburgo, Sciaffusa, Turgovia, Soletta, Appenzello Esterno e Obvaldo. Mentre Neuchâtel, Glarona, Ticino e Appenzello Interno figurano tra i cantoni con una competitività moderata, Grigioni, Vallese, Giura e Uri rientrano nel gruppo dei cantoni con una bassa competitività relativa.

Indice di competitività dei cantoni (ICC) 2012

L'approccio a 10 pilastri dell'ICC
L'ICC si basa su un'analisi comparativa delle seguenti 5 dimensioni della competitività (vedere grafico alla pagina successiva): struttura economica, imprese, ubicazione, popolazione e Stato. Ciascuna di queste dimensioni della competitività consta di 2 pilastri. Nella valutazione dei 10 pilastri confluiscono più di 50 variabili, dette vettori della crescita.

L'approccio a 10 pilastri dell'ICC

Profilo della competitività del canton Zurigo
Sulla base di questi 10 pilastri UBS Wealth Management Research ha sviluppato un profilo di punti di forza/punti deboli per ciascun cantone. A titolo esemplificativo viene illustrato brevemente il profilo del cantone con la competitività più elevata:

Profilo della competitività del canton Zurigo

I profili di tutti i cantoni possono essere consultati in Internet nel report «Indice di competitività dei cantoni» al seguente link (disponibile soltanto in tedesco e francese): www.ubs.com/kantonalerwettbewerbsindikator-de oppure www.ubs.com/kantonalerwettbewerbsindikator-fr.

UBS AG

Contatti

Claudio Saputelli
Head WM Real Estate & Swiss Regional Research
Tel. +41 44 234 39 08  /  +41 79 513 50 45

Elias Hafner
Economist WM Real Estate & Swiss Regional Research
Tel. +41 44 234 48 03

Dr. Matthias Holzhey
Economist WM Real Estate & Swiss Regional Research
Tel. +41 44 234 71 25

Il report di ricerca «Indice di competitività dei cantoni» può essere consultato in Internet al seguente link (disponibile soltanto in tedesco e francese): www.ubs.com/kantonalerwettbewerbsindikator-de oppure www.ubs.com/kantonalerwettbewerbsindikator-fr.

www.ubs.com