Comunicati stampa


Spazio di manovra finanziario per i proprietari di immobili grazie al Conto corrente ipoteca UBS

Zurigo / Basilea | | Media Releases Switzerland

Con il suo Conto corrente ipoteca, UBS propone ai propri clienti ipotecari una nuova soluzione flessibile ed efficiente per finanziare le ristrutturazioni.

UBS lancia oggi il nuovo prodotto Conto corrente ipoteca UBS, una linea di credito con copertura ipotecaria concessa esclusivamente a clienti che hanno acceso un'ipoteca presso UBS. In funzione del valore di mercato dell'immobile, il credito spazia tra CHF 25 000 e CHF 200 000. I proprietari di immobili possono così utilizzare in maniera flessibile una parte del capitale proprio investito. Per il Conto corrente ipoteca UBS vigono gli stessi criteri relativi ad anticipazione e sostenibilità applicati alle ipoteche. Ad esempio l'importo complessivo derivante dalla somma dell'ipoteca e del Conto corrente ipoteca UBS non deve superare l'80% del valore di mercato stimato da UBS.

Una volta aperto il Conto corrente ipoteca UBS, il cliente decide autonomamente, senza doversi consultare con il suo consulente UBS, in che misura usufruire del credito. Esso può essere utilizzato in modo flessibile per ristrutturazioni, progetti di ampliamento o spese impreviste. Gli interessi vengono addebitati solo sull'importo a cui si è effettivamente fatto ricorso. Al Conto corrente ipoteca UBS viene applicato un tasso d'interesse variabile, attualmente pari al 3,5%, più una commissione di credito pari allo 0,25% per trimestre. L'importo del credito può essere rimborsato in qualsiasi momento o essere convertito in un'ipoteca UBS.

Con un volume di ipoteche per immobili privati pari a 114 miliardi di CHF, in questo settore UBS è il leader del mercato svizzero. Un proprietario su quattro detiene un'ipoteca presso UBS.

Per maggiori informazioni sul Conto corrente ipoteca UBS consultate il sito: