Comunicati stampa


Aumenti di stipendio presso UBS

Zurigo / Basilea | | Media Releases Switzerland

A partire dal 1° marzo 2008, UBS incrementerà del 2,5% la massa salariale di base per i collaboratori in Svizzera.

UBS verificherà gli stipendi dei propri collaboratori e quadri intermedi soggetti alla Convenzione relativa alle condizioni di lavoro degli impiegati di banca (CIB). In seguito alla decisione di incrementare del 2,5% la massa salariale di base, saranno apportate modifiche individuali che entreranno in vigore il 1° marzo 2008. Gli adeguamenti sono orientati alle funzioni e alle prestazioni e sono concessi su base personale. Tutti i collaboratori partecipano inoltre al processo di attribuzione dei bonus correlato ai risultati aziendali.

L'aumento della massa salariale di base è stato concordato a fine ottobre di quest'anno nell'ambito delle trattative salariali intercorse tra i rappresentanti della Delegazione del personale (DDP) e di UBS in veste di datore di lavoro. Poiché non è stata raggiunta un'intesa in merito alla chiave di ripartizione auspicata dalla DDP, a metà novembre l'Associazione svizzera degli impiegati di banca e la SIC Svizzera hanno partecipato a un'ulteriore tornata di negoziazioni, nel corso delle quali UBS ha confermato che anche quest'anno seguirà la prassi comprovata da tempo, che prevede esclusivamente adeguamenti individuali correlati alle funzioni e alle prestazioni.